Edizione n° 5171

BALLON D'ESSAI

JAPIGIA // Operazione anti mafia: armi e due omicidi, arrestate otto persone a Bari
29 Novembre 2023 - ore  09:10

CALEMBOUR

TECNOLOGIA // Il mistero di Aitana: la modella guadagna 10.000 dollari al mese ma non è mai esistita
27 Novembre 2023 - ore  09:55
/ Edizione n° 5171

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MIGRANTI Foggia, immigrazione irregolare: emessi 13 provvedimenti di espulsione, alcuni con precedenti

Aumentano gli sbarchi sul Territorio Nazionale

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Novembre 2023
Cronaca // Foggia //

FOGGIA – La Polizia di Stato ha intensificato l’azione di contrasto all’immigrazione irregolare, che riveste carattere di prioritaria importanza, anche a fronte dell’aumento di sbarchi sul Territorio Nazionale.

Nello specifico, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Foggia, ha dato particolare impulso all’esecuzione di provvedimenti amministrativi di espulsione dal Territorio Nazionale, nei confronti di cittadini extracomunitari, con precedenti di Polizia e privi dei requisiti che consentono la permanenza in Italia.

I provvedimenti sono stati eseguiti sia mediante l’accompagnamento presso i Centri di Permanenza ai fini del rimpatrio, dove vengono trattenuti in vista della compiuta identificazione e del successivo rientro nel proprio Paese, sia mediante rimpatrio coattivo con accompagnamento immediato alla frontiera.

Negli ultimi due mesi, sono stati eseguiti n. 13 provvedimenti di espulsione, di cui n. 6 accompagnamenti alla frontiera per il rimpatrio nel rispettivo Paese di origine e n. 7 accompagnamenti presso i C.P.R. di Caltanissetta, Bari e Palazzo San Gervasio (PZ).

I servizi di prevenzione e contrasto all’immigrazione irregolare continueranno ad essere effettuati senza soluzione di continuità.

Lascia un commento

“L’atteggiamento di fondo della mia vita è stata la passione. Per realizzare i miei sogni ho agito sempre spinto solo dalla passione." (Roberto Baggio)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.