Edizione n° 5369

BALLON D'ESSAI

TV // “Diario di un maestro” e Mamma Rai
16 Giugno 2024 - ore  13:57

CALEMBOUR

LAVORO // Randagismo a Manfredonia. “Ritardi e disinteresse. Una piaga sociale da affrontare con urgenza”
16 Giugno 2024 - ore  11:49

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Manfredonia, delegazione Scientifico ‘interroga’ Amati

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
21 Gennaio 2010
Manfredonia //

Ragazzi del Liceo Scientifico di Manfredonia in visita al Mat di Foggia
Ragazzi del Liceo Scientifico di Manfredonia in visita al Mat di Foggia
Manfredonia – UNA delegazione di studenti del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Manfredonia (Fg) intervisterà domani, venerdì 22 gennaio, l’assessore Fabiano Amati sui temi relativi all’acqua bene comune. L’iniziativa si inserisce nell’ambito di un lavoro promosso dal progetto europeo “Comenius” che quest’anno si incentra proprio sul tema “acqua”. Presso la sede dell’assessorato alle Opere Pubbliche della Regione Puglia, alle ore 11, i ragazzi avranno la possibilità di porre domande sia sugli aspetti prettamente tecnici che riguardano la gestione delle acque, nonché su quelli politici relativi alla posizione assunta dal governo regionale rispetto alla gestione della risorsa. L’intervista verrà filmata ed inserita in un lavoro più ampio che gli studenti presenteranno in Turchia ad aprile. “Sono certamente felice di essere intervistato da giovani studenti – ha detto l’assessore Amati – e di poter con loro condividere la mia stessa immensa passione per il tema acqua, diritto umano universale e non assoggettabile a leggi di mercato. Sono certo di vincere la sfida di riuscire ad appassionare al tema questi studenti almeno tanto quanto lo sono io. Siamo abituati a parlare con tecnici ed esperti del settore tutti i giorni ma il potersi confrontare con giovani generazioni e il poter far comprendere loro l’importanza di una risorsa che è fonte di vita e che per questo è un bene che va rispettato e tutelato, rappresenta una vera e propria missione. Perché se è vero che la politica non si fa solo nei palazzi, ben vengano incontri e confronti con giovani studenti affinché questi possano fare proprio e portare con loro, durante tutto il tragitto della loro vita, il senso profondo dell’amore e del rispetto per la risorsa acqua. Riuscire a far questo – ha concluso – anche nella coscienza di uno solo di questi ragazzi, rappresenterebbe un immenso successo e darebbe pieno significato a tutto quello che faccio ogni giorno”.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.