Edizione n° 5310
/ Edizione n° 5310

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

CONGRESSO Nuovo corso di FI. D’Attis benedice: “Tanti auguri al neo coordinatore Paolo Dell’Erba”

"Oggi a Foggia, nel segno dell'unità, si è tenuto il congresso provinciale del partito"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
21 Gennaio 2024
Apricena // Capitanata //
Foggia. “Oggi a Foggia, nel segno dell’unità, si è tenuto il congresso provinciale del partito . Faccio i migliori auguri al neo coordinatore provinciale, il consigliere regionale Paolo Dell’Erba, che da ora avrà l’onore di guidare Forza Italia in Capitanata: non gli mancherà mai il nostro sostegno per continuare a far crescere il movimento nella sua terra”.
Lo ha detto in una nota il commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis.
“Allo stesso tempo, ringrazio di cuore l’amico Raffaele Di Mauro che ha ricoperto questo ruolo per nove anni, sempre fedele agli insegnamenti del nostro Presidente Berlusconi, con grande amore per i nostri valori e con grande sacrificio. Sicuramente per Raffaele ora si aprirà una nuova fase per contribuire in Forza Italia a livello regionale. Ringrazio il collega Pietro Pittalis per aver presieduto il congresso e ringrazio anche il collega Giandiego Gatta per il lavoro svolto”.
Prendiamo atto delle polemiche sollevate da qualcuno sul congresso del partito, ma si sa: nascondo ogni volta che c’è qualcuno che vince e qualcun altro che perde. E in politica, come nella vita, bisogna saper perdere. Detto ciò, anche a Foggia ci siamo ritrovati con tantissimi amici che hanno dimostrato tutto l’entusiasmo di contribuire alla vita di Forza Italia. Un altro importante successo all’insegna della partecipazione e ringraziamo il segretario nazionale, Antonio Tajani, per aver promosso e voluto un momento di confronto così importante”.

1 commento su "Nuovo corso di FI. D’Attis benedice: “Tanti auguri al neo coordinatore Paolo Dell’Erba”"

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.