Eventi

I campeggiatori itineranti si riuniscono nel paese dell’Orsa


Di:

Orsara di Puglia, comune amico del turismo itinerante

Orsara di Puglia, comune amico del turismo itinerante

Orsara di Puglia – AL paese dell’Orsa, il prossimo 8 maggio, sarà consegnato ufficialmente il riconoscimento di “Comune amico del turismo itinerante”. Ad assegnare il riconoscimento a Orsara di Puglia è l’associazione nazionale “Unione Club Amici”, una rete che mette insieme 108 sodalizi di tutta la Penisola per promuovere la scoperta dei luoghi più belli del mondo a bordo di un camper o su una roulotte. Per l’occasione, il Comune di Orsara ha organizzato la prima edizione della “Festa del campeggiatore”. Tre giorni – il 7, l’8 e il 9 maggio – dedicati a chi ama un modo di conoscere e di viaggiare che privilegia un contatto più vero e profondo con i territori visitati. I camperisti (ai quali è stato messo a disposizione il numero verde gratuito 800 10 68 22 per prenotare la partecipazione all’evento che prevede una quota partecipativa, per equipaggio, di soli 10 euro) arriveranno a Orsara di Puglia in due tranche: i primi arrivi sono stati programmati per venerdì 7 maggio alle 17; mentre il resto delle carovane sarà accolto sabato mattina. Gli equipaggi saranno sistemati all’interno del campo sportivo. La “Festa del campeggiatore” comincerà sabato 8 maggio, alle ore 11, con le visite guidate alle cantine orsaresi che producono vino Igt. Alle 15.30, il tour proseguirà nel complesso abbaziale, al museo e nei sentieri del centro storico. Alle ore 18 il suggestivo momento della traslazione della statua dell’Arcangelo dalla chiesa madre alla Grotta di San Michele. Alle 21.30 lo spettacolo musicale in piazza. Domenica 9 la festa proseguirà con l’Antica Fiera dei Sapori. Alle ore 11.30, nell’aula consiliare, i coordinatori nazionale e regionale dell’Unione Club Amici, rispettivamente Ivan Perreira e Gabriele Vertibile, consegneranno al sindaco Mario Simonelli la targa “Comune amico del turismo itinerante” che, un’ora più tardi, sarà installata nell’area camper attrezzata di Orsara. Alle 13.30, il buffet caldo con piatti tipici e vino orsarese.

LA SCHEDA – IL TURISMO ITINERANTE – Sono oltre 10mila, in Italia, i nuovi veicoli attrezzati che nel 2009 si sono messi su strada per fare turismo itinerante. Il Bel Paese è la quinta nazione europea per immatricolazioni di camper e roulotte. I camperisti, ogni anno, spendono circa 800 milioni di euro in acquisti effettuati nelle località italiane visitate. Tutti gli studi operati su questo segmento del turismo mettono in evidenza, oltre al crescente valore economico e ai significati culturali del fenomeno, la propensione dei camperisti ad avere una maggiore attenzione per le peculiarità e la salvaguardia dell’ambiente. In Italia il turismo itinerante coinvolge 8 milioni di persone e circa 600mila camperisti. Poco più di 1.700.000 italiani hanno fatto almeno una volta un viaggio in camper.
Orsara, il gusto della storia

ORSARA DI PUGLIA – La città di Orsara di Puglia si trova in provincia di Foggia, a circa 40 chilometri dal capoluogo, sulle alture dell’Appennino Dauno-Irpino. Il paese conta poco più di 3 mila abitanti. Di grande rilievo è il patrimonio ambientale orsarese, con oltre milleduecento ettari di boschi e un sito di interesse comunitario. Dal 5 febbraio del 2007, Orsara di Puglia fa parte del circuito di “Città Slow” (www.cittàslow.net), rete delle città del buon vivere che mette insieme i centri italiani ed europei attenti alla qualità della vita e alla promozione di politiche capaci di coniugare sviluppo e innovazione con tradizioni e vocazioni del territorio. Da quest’anno, il Touring Club Italiano ha inserito Orsara tra i comuni “Bandiera Arancione”. “Il Comune di Orsara di Puglia – si legge nelle motivazioni dell’assegnazione – ha soddisfatto i criteri d’analisi e si è distinto in particolare per i seguenti elementi: buona attività ambientale e presenza di una rete sentieristica; varietà e fruibilità degli attrattori storico-culturali ed efficiente segnaletica di informazione turistica presso gli stessi; proposta di un ricco e vario calendario di eventi lungo tutto il corso dell’anno; buona valorizzazione dei prodotti agroalimentari tipici locali”.

I campeggiatori itineranti si riuniscono nel paese dell’Orsa ultima modifica: 2010-04-21T10:30:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This