BAT

Droga in carcere Bari, arrestati agenti


Di:

Carcere cella (statoquotidiano - info.espressioni@)

(ANSA) – BARI, 21 GIU – Due agenti di polizia penitenziaria e due pregiudicati, Vincenzo Zonno, figlio del boss Cosimo, e Nurce Kafilai (albanese), sono stati arrestati con l’accusa, a vario titolo, di corruzione, spaccio di droga, favoreggiamento personale, tentata evasione, rivelazione del segreto d’ufficio e abbandono del posto di servizio. Gli arresti eseguiti su ordinanza di custodia cautelare in carcere del gip di Bari Alessandra Piliego. I fatti riguardano il carcere di Bari; indagate altre nove persone.

Droga in carcere Bari, arrestati agenti ultima modifica: 2013-06-21T21:00:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This