Manfredonia

Manfredonia, pescivendoli abusivi, 3 denunce e sequestri Guardia Costiera


Di:

Archivio, sequestro pesce (statoquotidiano)

Manfredonia – AMBULANTI abusivi: nuovi controlli a tappeto, nelle ultime ore, del Nucleo di Polizia giudiziaria della Guardia Costiera-Capitaneria di Porto di Manfredonia. Via delle Croce, via delle Antiche Mura e zona Stazione: queste alcune delle strade e aree monitorate da personale del nucleo di Pg della Guardia Costiera.

Complessivamente si parla di 3 denunce penali a carico di altrettanti soggetti di Manfredonia accusati di commercio di prodotto ittico in cattivo stato di conservazione. Naturalmente il prodotto – venduto e custodito in strada, in spregio a qualsivoglia norma di settore – è stato sequestrato e presto sarà smaltito da una ditta specializzata del territorio.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredonia, pescivendoli abusivi, 3 denunce e sequestri Guardia Costiera ultima modifica: 2013-06-21T11:30:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • LA LEGGE UGUALE PER TUTTI

    Ammesso e Non concesso che il tutto era irregolare, compreso lo stato di conservazione, ma quello venduto al mercato mattinale, con questo caldo, per caso e ‘ in buona conservazione? Non ci pare che il pesca venga stipato in frigoriferi o teche frigo adatto a tenere il pesce a temperatura bassa.
    Se poi vediamo che il “misto” per il risotto viene decongelato e ricongelato ogni mattina, la cosa mi fa preoccupare anzi: a questo punto “meglio” l’abusivo che ogni giorno serve pesce realmente fresco di giornata!!!


  • lilliput

    diventeremo tutti abusivi perchè nessun ambulante a manfredonia mantiene più le spese rassegnatevi


  • michele c.

    Secondo voi il pesce degli abusivi è fresco per davvero, io non ci metterei l mano sul fuoco. ogni mattina sulle banchine dei porti c’è un decongelamento fatto delle conche da persone che puntualmente vedo a vendere in strada. oramai sono veramente poche le pescherie che rispettano il ciclo del freddo dei prodotti freschi o congelati, perché di quest’ultimi non è vietata la vendita.

  • quando arresterete il quercio, mi domando. mai
    (MODERAZIONE, GRAZIE,NDR)


  • Pietro

    controllate meglio, ci sono delle pescherie che vendono cose che non possono vendere e non rispettano le norme igieniche, senza parlare dell’evasione fiscale


  • Corto Maltese

    Il pesce puzza dalla testa!


  • giiuanumunicip

    Forse causa della crisi del settore pesca ho notato, da diverso tempo, che l’esercito di tali abusivi si è allargato/esteso a tanti altri soggetti nuovi….che per ingannare gli ignari acquirenti si vestono con indumenti da fantomatici pescatori…. ma a chi la vogliono dare a bere… anzi a mangiare tali pesci…. “cattivi” sotto tutti i punti di vista.


  • max

    Quello non è pesce è immondizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This