CronacaRegione-Territorio

Scossa di terremoto di magnitudo 5,2 scuote Nord Italia


Di:

Epicentro 21 giugno 2013 (statoquotidiano)

MILANO (Reuters) – Una scossa di terremoto di magnitudo 5,2 è stata avvertita intorno a mezzogiorno nel Nord Italia, tra Lombardia, Emilia Romagna, Toscana e Liguria.

Secondo la Protezione civile, l’epicentro è stato localizzato tra i comuni di Fivizzano e Casola in Lunigiana, provincia di Lucca, e Minucciano, in provincia di Massa.

Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la scossa è stata registrata alle 12.33 con magnitudo 5,2, a una profondità di circa 5 chilometri.

Al momento sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile per eventuali danni.

La scossa è stata avvertita distintamente in varie città, tra cui Milano e Parma, dove le scuole sono state evacuate così come gli uffici della Barilla.

Scossa di terremoto di magnitudo 5,2 scuote Nord Italia ultima modifica: 2013-06-21T12:46:54+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This