Edizione n° 5306
/ Edizione n° 5306

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

“Sacco e Vanzetti memorial day”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
21 Agosto 2019
Capitanata //

Il 23 agosto a Torremaggiore in piazza Palma e Piacquaddio alle ore 19,30 si terrà il SACCO E VANZETTI MEMORIAL DAY 2019 dedicato quest’anno alla memoria di Nazareno Giusti e Andrea Camilleri, due grandi artisti che hanno parlato dei due anarchici italiani morti da innocenti sulla sedia elettrica il 23 agosto del 1927 a Charleston nel Massachussetts.

Si terrà 23 agosto alle 19:30 in piazza Palma e Piacquaddio a Torremaggiore il “Memorial Day 2019” per Nicola Sacco (nativo di Torremaggiore) e Bartolomeo Vanzetti. L’evento è organizzato dall’associazione culturale “Sacco e Vanzetti” con il patrocinio della Presidenza della Camera dei Deputati, del Comune di Torremaggiore e della Presidenza del Consiglio della Regione Puglia. L’appuntamento che si inserisce all’interno delle celebrazioni del 92° anniversario della morte di Sacco e Vanzetti e del 42° anniversario della loro completa riabilitazione

Nel 1977, infatti, Michael Dukakis, all’epoca governatore del Massachusetts, ha riconosciuto ufficialmente l’errore giudiziario e ha riabilitato la memoria di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti dal crimine a loro attribuito, esattamente quarant’anni dopo la loro esecuzione sulla sedia elettrica.

Quest’anno il Memorial sarà dedicato alla lotta contro la pena di morte nel mondo e contro tutte le pene di morte comprese quelle da fame, da ingiustizie, all’importanza della Memoria per costruire una società migliore, all’importanza dell’educazione alla legalità per l’affermazione della cultura del rispetto e dei diriti.

Il programma della serata prevede:

Dopo i saluti di Fernanda SACCO, la Presidente Onoraria dell’Associazione “Sacco e Vanzetti” e, rispettivamente, del Sindaco di Torremaggiore Emilio DI PUMPO e del Vicesindaco Marco FAIENZA, interverranno diversi ospiti quali:

Pina SACCO, Presidente dell’Associazione Borgo Antico;

Antonio SALVATI, Autore del libro: “L’ Africa non uccide più. Il percorso di un intero continente per l’abolizione della pena di morte” (Infinito Edizioni);

Paolo PIGNOCCHI, Amnesty International;

Ennio DIFRANCESCO, Presidente dell’Associazione “Emilio Alessandrini”;

Samantha LAMEDICA, Referente del Progetto Legalità della Parrocchia “Gesù Divino Lavoratore” e

Fernando VILLANI, Presidente dell’Associazione “Pugliesi nel Mondo”.

 

Dopo gli interventi sarà ricordato lo scrittore Camilleri rappresentando l’articolo che lui scrisse per la Repubblica in occasione dell’80. Anniversario della morte. La rappresentazione sarà curata da Paolo di Capua e Camilleri interpretato da Giuseppe Russi

 

Seguirà la Fiaccolata per i diritti umani fino al monumento al sacrificio di Sacco e Vanzetti nel cimitero, UN VERO E PROPRIO GRIDO ALL’INNOCENZA DEI DUE LAVORATORI ITALIANI.

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.