Edizione n° 5368

BALLON D'ESSAI

LATINA // Johnson & Johnson investe 580 milioni di euro in Italia
14 Giugno 2024 - ore  17:12

CALEMBOUR

FRANCOFORTE // “Oltre 320 persone da assumere nelle imprese della Bat e altre 1000 su Bari e Foggia”
14 Giugno 2024 - ore  17:21

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Stornarella, Costa (Fdi): “Cittadini vessati da arretratezza del Comune”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
21 Settembre 2023
5 Reali Siti //

“Ho presentato un’interpellanza consiliare per fare luce sulle cartelle Tari, Imu, Tosap e Cosap non dovute che stanno arrivando da pagare ai cittadini di Stornarella: alcune sono estinte, altre già pagate.

E finiscono per falsare le previsioni di incasso finanziario per l’Ente. Inoltre, se si prova a chiedere spiegazioni in Comune, ci si imbatte in orari di apertura al pubblico strampalati e servizi spesso gestiti con incarichi esterni, malgrado l’organico sarebbe in grado di assicurarli con personale interno”. Lo dichiara Ercole Costa, amministratore di Fdi a Stronarella.

“Chiedo ufficialmente di sapere perché il cittadino, nonostante abbia provveduto ad onorare le tasse dovute, si ritrovi, a distanza di anni, ad essere invitato ad ottemperare a pagamenti di cartelle già estinte con l’aggiunta di interessi e sanzioni?

 

Tra l’altro, se il contribuente ha smarrito le ricevute, è costretto a subire un lungo iter per ottenere (forse) lo stralcio della cartella. Oltre a coprirsi di ridicolo e vessare i cittadini, l’Amministrazione comunale non riesce ad evitare simili errori ammodernando il sistema informatico per riscontrare la reale situazione tributaria di ciascun cittadino?

 

Un’arretratezza ormai intollerabile e dannosa perché si trasforma anche in deficit di trasparenza: neppure ai consiglieri comunali è garantito l’accesso diretto al sistema informatico per la consultazione degli atti pubblici.

In più, malgrado un organico a pieno regime, sempre più servizi sono inspiegabilmente gestiti con incarichi esterni. E la stessa fruizione dei servizi comunali spesso appare proibitiva perché si continuano a mantenere orari di apertura restrittivi”.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.