Cronaca
Appello alla solidarietà

Foggia, emergenza freddo riapre il dormitorio di San Alfonso

La Caritas confida nell'appoggio dell'assessore alle Politiche Sociali


Di:

Foggia. Riapre il dormitorio per i senza fissa dimora. Promotori della necessaria iniziativa, la Parrocchia di S. Alfonso in concerto con la Caritas diocesana di Foggia- Bovino. In realtà l’apertura era prevista per il primo novembre, ma le avverse condizioni climatiche hanno costretto ad anticiparene i tempi. “Quella della riapertura anticipata è stata una scelta obbligata” commenta Don Freancesco Catalano, direttore della Caritas “l’iniziativa è finanziata e gestita da noi in qualità di Caritas, negli anni passati al contrario veniva gentilemtne finanziato dalla Fondazione Banca del Monte – ndr). Quest’anno però – continua il sacerdote – contiamo di veder realizzata una promessa annunciata da anni , ossia il finanziamento del dormitorio invernale di S. Alfonso, da parte dell’Assessorato alle Politiche Sociali. Infatti, durante una riunione svoltasi di recente presso l’Assessorato di via Fuiani, tra l’Assessore alle Politiche Sociali Erminia Roberto, don Francesco Catalano (Direttore Caritas), p. Luigi Martella (parroco di S. Alfonso) e Emiliano Moccia (Fratelli della Stazione), l’Assessore ha dato la sua disponibilità come Comune di Foggia a finanziare l’iniziativa quest’anno per la prima volta.

“Se ciò non avvenisse”, scongiura il giovane parroco, “continueremo a contare sul prezioso contributo della Fondazione Banca del Monte e sulla collaborazione dell’Associazione Fratelli della Stazione, i quali avranno il compito di gestire materialmente l’accoglienza.” Infine conclude con un messaggio di speranza:

“Siamo fiduciosi però che la nuova Amministrazione, saprà dare un segno concreto di responsabilità di fronte al problema dell’accoglienza dei senza fissa dimora nei periodi di grande freddo, dopotutto siamo o non siamo alla vigilia del Giubileo della Misericordia?”

Foggia, emergenza freddo riapre il dormitorio di San Alfonso ultima modifica: 2015-10-21T00:15:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This