Cronaca

Palo del Colle, beve una birra al bar e dopo lo rapina: preso


Di:

moretti (cantieresanbernando)

moretti (cantieresanbernando)

Palo del Colle –  HA messo a segno una rapina in un bar dopo aver gustato una birra, ma intercettato a bordo della sua auto da una pattuglia dell’Arma è finito in carcere. È accaduto sabato sera a Palo del Colle, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto Damiano Calia, 36enne di Modugno, già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di rapina aggravata. I militari, attivati da una telefonata giunta sul “112”, si sono precipitati in quella via Bitetto, ove era stata segnalata una rapina commessa in un bar, da parte di un uomo fuggito verso il centro abitato con una Fiat Punto. Proprio in quella via la “gazzella” ha intercettato e bloccato il veicolo segnalato condotto da un uomo le cui sembianze fisiche e l’abbigliamento corrispondevano perfettamente alla descrizione fornita telefonicamente dalla vittima. Per tale motivo il fermato è stato portato in caserma, al fine di approfondire gli accertamenti, non prima di aver proceduto alla sua perquisizione, che ha permesso agli operanti di rinvenire, nella cintura dei pantaloni, una pistola, poi rivelatasi essere un accendisigari. Le indagini esperite sull’episodio, hanno permesso di acclarare che poco prima l’uomo, identificato nel 36enne, era entrato nel bar ed aveva chiesto di consumare una birra. Quindi, recatosi alla cassa per pagare il conto, ha mostrato al barista, attraverso il giubbotto che aveva aperto, la canna dell’arma, intimandogli di consegnare il denaro presente in cassa. Ottenuto il bottino, pari a circa 20 euro, il malfattore, prima di fuggire, si è impossessato anche di un pacco di “gomme”. Guadagnato l’esterno del locale, è salito sulla Fiat parcheggiata di fronte all’esercizio pubblico, per poi dileguarsi. A questo punto, essendo emerse chiare responsabilità a carico del 36enne in ordine alla rapina perpetrata nell’esercizio pubblico, il 36enne, tratto in arresto è stato associato presso la casa circondariale di Bari. La finta pistola e l’autovettura, invece, sono state poste sotto sequestro.

Palo del Colle, beve una birra al bar e dopo lo rapina: preso ultima modifica: 2009-12-21T11:08:04+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This