Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SCANDALO Safilo stoppa la collaborazione con Chiara Ferragni: “Violati impegni contrattuali”

Il colosso produttore di occhiali ha annunciato l'interruzione della collaborazione con l'influencer

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
21 Dicembre 2023
Hot motori // Live //

MILANO – Non bastavano il pandoro e le uova di Pasqua. Un’altra brutta notizia è arrivata pochi minuti fa per Chiara Ferragni: niente più occhiali da sole prodotti in collaborazione con Safilo. Non appena i mercati si sono chiusi, oggi, Safilo ha infatti annunciato lo stop alla collaborazione con l’influencer.

La notizia è stata diffusa con un comunicato da Safilo Group, secco e chiaro: “Safilo Group comunica l’interruzione dell’accordo di licenza per il design, la produzione e la distribuzione delle collezioni eyewear a marchio Chiara Ferragni a seguito di violazione di impegni contrattuali assunti dalla titolare del marchio“.

Un’altra tegola per l’influencer, quindi, già finita nell’occhio del ciclone nei giorni scorsi prima per la vicenda della multa da un milione di euro da parte dell’Antitrust per la campagna benefica legata al pandoro Balocco griffato Ferragni e poi anche per le uova di Pasqua, per cui potrebbe emergere altre irregolarità.

Cosa dirà ora Chiara Ferragni? Dopo il messaggio di scuse per l’affaire Pandoro di lunedì (in cui l’influencer è apparsa con una brutta cera, contrita e quasi al limite di scoppiare in lacrime), tutto tace sui suoi profili social.

Anche Fedez, che aveva attaccato Giorgia Meloni per la scelta di citare il caso Ferragni dal palco della festa di Fratelli d’Italia Treju, è in silenzio da ore.

Il Natale in casa Ferragnez (appena trasferiti nella nuova casa di CityLife Milano) non si annuncia dei troppo sereni.

Fonti verificate: DIRE //

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.