Cronaca
Nota stampa

Foggia, report attività 2017 Polizia locale


Di:

Foggia. «Nonostante il personale dimezzato rispetto alla pianta organica prevista, la Polizia Locale di Foggia anche per l’anno 2017 è riuscita a garantire i vari servizi previsti». È il commento del sindaco di Foggia, Franco Landella, al termine della festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani. «Nel corso dell’anno appena passato sono state intensificate le attività in materia di sicurezza urbana, come il presidio notturno durante il fine settimana del centro storico, che in passato è stato teatro di reati di varia natura e addirittura dell’omicidio di un ragazzo, e l’intensificazione del servizio di pattugliamento e contrasto al degrado nel quartiere “Ferrovia”, con la partecipazione attiva al pattugliamento interforze con Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza. Stiamo cercando di eliminare la percezione di insicurezza tra i residenti e gli esercenti a ridosso della stazione ferroviaria, dove è più alta la concentrazione di cittadini stranieri.

Sono stati anche notificati dei Daspo urbani al terminal intermodale di piazzale Vincenzo Russo, così come previsto nel “Decreto Sicurezza”, con l’allontanamento dei trasgressori in un servizio mirato aggiuntivo al fine di garantire decoro e sicurezza a coloro che sostano in attesa degli autobus. Come Amministrazione comunale – conclude il primo cittadino del capoluogo dauno – siamo impegnati a trasformare i contratti di alcuni agenti da part time a full time al fine di garantire un miglior servizio del corpo della Polizia Locale».

«Uno dei dati più importanti riguardanti le attività della Polizia Locale per il 2017 è l’incremento del 31 per cento delle sanzioni rilevate – spiega l’assessore alla Sicurezza, Claudio Amorese -. Abbiamo creato un nucleo di Sicurezza Urbana in zone a rischio, come il quartiere “Ferrovia” ed il centro storico, per la prevenzione di episodio criminali, soprattutto di tipo predatorio, e la promozione della Legalità attraverso campagne di sensibilizzazione ed educazione che vengono svolte nelle scuole cittadine come il progetto “attivi e sicuri”, sul tema della sicurezza stradale e del bullismo. Mi preme sottolineare alcune operazione di una certa rilevanza – rimarca l’assessore Amorese – che hanno riguardato gli sgomberi di immobili di pertinenza comunale e di cittadini stranieri in accampamenti abusivi, effettuati senza che si siano verificati problemi, e quelli che riguardano l’abusivismo commerciale. Operazioni che non erano più eseguite da diverso tempo. Un plauso va fatto anche a tutti gli agenti della Polizia Locale di Foggia, che in più di una circostanza hanno messo a rischio la propria incolumità per effettuare controlli, arresti e denunce».

Foggia, report attività 2017 Polizia locale ultima modifica: 2018-01-22T14:17:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This