CulturaEventiManfredonia

Manfredonia, inaugurata biblioteca per l’infanzia nell’IC Perotto-Orsini (foto e video)


Di:


Si è inaugurata oggi presso la scuola “San Francesco” dell’ I. C. Perotto – Orsini di Manfredonia la nuova biblioteca dedicata ai bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria.
L’evento rientra nelle azioni previste dal progetto PRIMA I (Promuovere le risorse per l’Infanzia mediante approcci Innovativi) – selezionato da impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo a contrasto della povertà educativa minorile – che mirano a migliorare la qualità della vita dei più piccoli anche attraverso il coinvolgimento diretto della comunità educante.
Con parte dei fondi del progetto, infatti, sono stati acquistati per tutti gli istituti partner che ricadono nel territorio di Manfredonia (IC Perotto-Orsini, IC Giordani-De Sanctis e Scuola Paritaria “Bambi”) i testi per bambini che hanno contribuito alla nascita di una biblioteca specializzata e che andranno a supportare le azioni didattiche ed i laboratori già operativi nelle scuole.
I libri sono stati donati nell’ambito di un momento di festa e condivisione all’interno della scuola “San Francesco”. Erano presenti all’iniziativa: la Dirigente dell’IC Perotto-Orsini, Maria Angela Sinigaglia; la referente del progetto PRIMA I per la Cooperativa Santa Chiara (ente Capofila del progetto), Serena Pacillo; la docente referente del progetto PRIMA I per la scuola Perotto-Orsini, Antonietta D’Anzeris; la docente responsabile della biblioteca per bambini della scuola primaria, Bernadette Cassa; la docente Elvira Talamo, responsabile della Biblioteca per l’infanzia e naturalmente i bambini, protagonisti indiscussi della mattinata.
La giornata è iniziata con il simbolico taglio del nastro che ha siglato l’inaugurazione della nuova biblioteca a tema infanzia, con la consegna dei libri da parte della referente del progetto PRIMA I.
La dirigente Sinigaglia ha espresso ringraziamenti a nome della scuola per i libri ricevuti, sottolineando l’importanza del progetto a contrasto della povertà educativa minorile, e sulla biblioteca inaugurata – citando le parole di Francois De Croisset “La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno”- ha aggiunto: “Questa inaugurazione rappresenta l’inizio di una nuova era per la scuola perché con la nuova biblioteca vi è l’intenzione di garantire ai minori maggiore coinvolgimento nella lettura che amplia la mente e arricchisce l’animo umano” .
E’ stata, poi, Serena Pacillo della Cooperativa Santa Chiara a spiegare obiettivi e finalità del progetto PRIMA I e a sottolineare l’importanza dello “sviluppo dell’intelligenza emotiva che permette di essere sviluppata con la buona lettura”.
Infine la mattinata si è conclusa con un momento dedicato ai piccoli studenti, organizzato dalla libreria “Nella Pancia della Balena”, con la lettura animata di una fiaba.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016, è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD www.conibambini.org
A cura di Enza Foceri, responsabile comunicazione progetto PRIMA I

Manfredonia, inaugurata biblioteca per l’infanzia nell’IC Perotto-Orsini (foto e video) ultima modifica: 2019-01-22T02:23:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • dino giordano

    Un’ottima iniziativa, mi piacerebbe che ci fosse qualche presidio letterario anche per gli anziani e gli analfabeti a leggere e discutere di filosofia sugli scogli o nel porto magari su un vecchio peschereccio arenato.
    Grazie e complimenti.
    saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This