Edizione n° 5262
/ Edizione n° 5262

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Fatone – Totaro: “Engie Spa si, no, forse l’altro. Confermati i nostri dubbi”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
22 Gennaio 2023
Manfredonia // Politica //

(nota stampa). Come ribadito nella nostra nota del 29 ottobre 2022, e dalle ultime recenti di questi giorni, continuiamo ad essere sconcertati dalla poca chiarezza, trasparenza e dall’eterno rinvio del progetto Engie spa, appalto inerente la pubblica illuminazione e la gestione degli impianti termici della città (valore economico di 30 milioni per una durata di 20 anni).

Non ci siamo mai sottratti alla cooperazione propedeutica al buon funzionamento politico ed amministrativo della città. Tuttavia, sul tema, nonostante gli innumerevoli lavori di commissione e incontri fatti, registriamo oggi, in data 21 gennaio 2023, un preciso stallo politico della maggioranza o forse una inadeguatezza politico-amministrativa che non permette di trovare la giusta sintesi che garantisce servizi pubblici adeguati alla nostra comunità.

Dopo 4 lunghi mesi (o forse più) il caso Engie non trova l’adeguata via e risalgono a galla i dubbi che avevamo manifestato nelle nostre note pubbliche ufficiali, del 29 ottobre e seguenti.

Noi tutti abbiamo appreso, notato e letto le innumerevoli comunicazioni sulle proposte arrivate nelle ultime settimane, dopo tanti mesi di stallo e poca chiarezza. Proposte che evidenziano una reciproca competizione o meglio chiara “lotta” tra loro, il cui contenuto e la cui struttura non possono che sollevare ulteriori pesanti dubbi a noi tutti, nonché  prendere atto della guerra tra i diversi attori politici, protagonisti e non, della maggioranza.

Ancora una volta, come Movimento 5 stelle, vogliamo ribadire la nostra disponibilità a lavorare nell’interesse della città affinchè vengano soddisfatti tutti gli interessi di natura collettiva della nostra città, secondo criteri di efficacia, efficienza ed economicità, superando questo stallo che condanna la nostra comunità.

Auspichiamo, in quanto estremamente necessario per la nostra comunità, chiarezza sulle decisioni politiche e netta trasparenza nei relativi processi decisionali.

Movimento 5 Stelle Manfredonia – Raffaele FATONE – Gianluca TOTARO

7 commenti su "Fatone – Totaro: “Engie Spa si, no, forse l’altro. Confermati i nostri dubbi”"

  1. Visto la lettera di Angelo Salvemini si potrebbe dire che la maggioranza non c’è più.Il Sindaco che favorisce un suo sponsor della campagna elettorale aprirebbe le porte ad un intervento prefettizio.Inciuci ed appalti ad amici un filone che avvolge sempre questa città piena di ombre oscure.Prefetto vigili su Manfredonia

  2. Siete vergognosi anche voi di 5 stelle …sapete uscire solo su post giornalisti si ….l’assessore salvemini con la sua onestà vi ha fatto un assist per mandare tutto in procura …a chi aspettate ?possibile che diete degli incompetenti in tutto !!!!!

  3. Cosa vogliono dire questi due? Forse vogliono dare un segno della loro impalpabile presenza?
    Il nulla con il niente intorno.

  4. Cari politici che conoscete gli atti meglio dei cittadini denunciate eventuali irregolarità del nuovo appalto/bando agli organi preposti.Purtroppo tranne Salvemini abbiamo una giunta di selfie mummie che alzano solo la mano senza uno spirito critico e di analisi degli atti che votano.

  5. Fatone e Totaro se avete gli attributi DENUNCIATE. Con i comunicati autocelebrativi dimostrate solo che valete poco. Denunciate e fate un comunicato con la vostra denuncia.

  6. Ué, babbiùne. Avuta fe i cumizzie e candarle i córne mmizze a chiazze s sùte bbunne. L’avùta smerdiè chese p chese. Ch ‘amma fé d l’artichèle sópe u ggiurnele….

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.