Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

CHIRURGO A ‘Tali e Quali’ medico oculista di Foggia nei panni di Ornella Vanoni: “Mi sono divertita”

Medico chirurgo oculista con un trascorso da dirigente presso il Policlinico Riuniti di Foggia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
22 Gennaio 2024
Foggia // Lifestyle //

Iolanda Simeone, medico chirurgo oculista con un trascorso da dirigente presso il Policlinico Riuniti di Foggia, non è bastata l’ottima interpretazione del brano ‘L’appuntamento’ di Ornella Vanoni, per entrare a far parte dei concorrenti di ‘Tali e Quali’, il programma in onda su Rai 1 condotto da Carlo Conti.

Durante la puntata scorsa, nonostante i complimenti di Giorgio Panariello – “Questa è brava” – e di Crstiano Malgioglio – “Questa è da prendere”, la dottoressa foggiana è stata risucchiata nella botola, tra lo sconcerto della giuria e del pubblico in sala, ai quali Iolanda Simeone pare avesse fatto un’ottima impressione.

Decisamente intonata e simile alla ‘Cantante della Mala’, soprannome con cui è conosciuta Ornella Vanoni, l’oculista, che fino ad allora non aveva mai imitato nessuna artista, l’ha presa ugualmente bene: “Mi è servito per staccare la spina e divertirmi”.

Durante la trasferta romana, nel giorno del suo compleanno, si è regalata anche un duetto con Fiorello, momento immortalato con un selfie che ha pubblicato su Facebook.

Da sempre autodidatta, qualche anno fa al Teatro Umberto Giordano si era esibita al fianco di Mario Salvatore.

Ha vinto alcuni concorsi canori, tra cui quello dell’Ims, International Music Star, rispetto al quale, il 7 febbraio prossimo, nel salotto delle celebrità di Sanremo, ritirerà il disco d’argento. “Non credevo mi selezionassero”. La commissione tecnica nazionale le ha riservato il privilegio di essere una delle dieci vincitrici: “Nonostante non sia molto social” precisa.

Lo riporta foggiatoday.it.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.