Edizione n° 5374

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SENTENZA Bimba in stato vegetativo dopo incidente all’asilo: condannate la maestra e l’investitrice

La piccola Lavinia venne investita nel parcheggio del suo asilo nido

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
22 Gennaio 2024
Cronaca // L'inchiesta //

ROMA – Colpevoli: due anni e 6 mesi per la maestra Francesca Rocca e un anno all’investitrice Chiara Colonnelli con sospensione della patente per 1 anno.

Così ha deciso oggi pomeriggio al tribunale di Velletri la giudice Eleonora Panzironi, dopo essersi ritirata in camera di consiglio, sul caso della piccola Lavinia Montebove, investita all’asilo a Velletri a 16 mesi, il 7 agosto del 2018, e da allora in stato vegetativo.

La maestra Francesca Rocca è giudicata colpevole per lesioni gravissime e la non vigilanza e l’abbandono di minori della classe, e l’investitrice Chiara Colonnelli per lesioni gravissime colpose.

In aula presenti le imputate e i genitori della piccola Lavinia Montebove, Massimo e Lara.

Il pm aveva chiesto due anni per la maestra e uno per l’investitrice.

Fonti verificate: DIRE //

Lascia un commento

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni. (James Freeman Clarke)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.