Scuola e Giovani

Formazione di competenze: protocollo tra l’Università e il Liceo Perugini di Foggia


Di:

Convenzione (ST)

Foggia – E’ stata firmata questa mattina presso l’Auditorium di Palazzo Ateneo, nel corso di una conferenza stampa, la convenzione tra l’Università degli studi di Foggia e il Liceo artistico “G. Perugini” di Foggia. Il protocollo, sottoscritto dal Magnifico Rettore dell’Ateneo foggiano, prof. Giuliano Volpe e dal dirigente scolastico del Liceo Artistico, dott.ssa Maria Antonietta Garofalo mira a consolidare la collaborazione, avviata qualche mese fa per la realizzazione di un archivio fotografico dell’Ateneo.

Il Liceo Artistico foggiano ha istituito, infatti, nell’ambito delle proprie attività formative un laboratorio fotografico diretto dal prof. Mimmo Attademo, fotografo foggiano di rinomata professionalità, attraverso cui viene data la possibilità agli studenti del Liceo di acquisire conoscenze e competenze in materia.

La stipula della suddetta convenzione consentirà, dal un lato, all’Università di realizzare un archivio di immagini riguardanti le attività culturali (eventi, incontri, convegni ecc.) e le strutture universitarie (aule, biblioteche, laboratori, uffici amministrativi ecc.) e, dall’altro, concederà l’opportunità agli alunni del Liceo Artistico di maturare un’esperienza formativa attinente alle attività svolte durante le ore di laboratorio fotografico. In base all’accordo, nato su iniziativa del Dipartimento Comunicazione e Cultura, le immagini realizzate dagli studenti del Liceo Artistico, sotto la direzione del prof. Attademo, saranno di proprietà dell’Università degli Studi di Foggia e potranno essere impiegate per le attività di comunicazione dell’Ateneo (eventi, materiale informativo, campagne di comunicazione, sito web, ecc.). Grazie a questo accordo, quindi, l’Università di Foggia non dovrà sostenere spese per la realizzazione di servizi fotografici che costituiscono uno strumento fondamentale di comunicazione delle iniziative e delle attività che vengono svolte dall’Ateneo.

A fare gli onori di casa il Rettore Giuliano Volpe, che così ha commentato “Questo è uno di quei rari casi in cui ci sono prima i fatti e poi le parole: la collaborazione tra le nostre due istituzioni, è stata, infatti, attivata ben prima di essere formalizzata riscuotendo un ottimo successo. Vorrei ricordare che, fino a questo momento, sono stati gestiti in collaborazione con il laboratorio fotografico del Liceo artistico alcuni importanti eventi come la giornata celebrativa Puglia terra di talenti (16/9/2010), la cerimonia inaugurale dell’anno accademico 2010-2011 (22/10/2010), la cerimonia di conferimento della laurea honoris causa a Dacia Maraini (18/11/2010) e la cerimonia di conferimento dei Premi di Ricerca Gianluca Montel (09.02.2011). Si tratta di un’iniziativa molto importante che testimonia l’impegno dell’Università nel contenere i costi per la realizzazione di attività e iniziative culturali in questo momento di grandi difficoltà economiche.

Un’iniziativa che offre al contempo un vantaggio agli studenti che, in virtù di questo accordo, hanno la possibilità di acquisire competenze professionali facendo esperienza direttamente sul campo. Insomma una convergenza di interessi che oggi trova un’eccellente attuazione grazie alla disponibilità e collaborazione della prof.ssa Garofalo e alla straordinaria professionalità e passione verso il mondo della fotografia di Mimmo Attademo. Infine vorrei esprimere un particolare apprezzamento agli studenti del Liceo artistico che hanno partecipato alle nostre iniziative dimostrando impegno, interesse e senso di responsabilità nello svolgimento del loro compito. L’augurio è che lo spirito costruttivo che ha contraddistinto questi primi mesi di lavoro insieme possa continuare nel tempo con lo stesso entusiasmo”.

Soddisfazione è stata espressa anche dalla prof.ssa Maria Antonietta Garofalo che così ha commentato “Ringrazio il Magnifico Rettore e l’Università degli studi di Foggia per la splendida opportunità offerta al Liceo artistico e, in particolar modo, ai nostri studenti. Abbiamo accolto da subito con grande interesse l’invito a collaborare con l’Ateneo perché trattasi di un’iniziativa che segna bene la fase di passaggio che stiamo attraversando come Scuola Secondaria Superiore: da Istituto d’Arte a Liceo artistico. Una fase che, vorrei sottolineare, è caratterizzata da una nuova organizzazione sotto molteplici aspetti e che incide in modo rilevante sul piano formativo con un’ampia apertura verso nuove prospettive professionali. Oggi la nostra offerta formativa è molto articolata prevedendo discipline di studio che vanno dalle arti figurative al design e l’indirizzo di grafica è tra quelli che, attualmente, sta dando maggiori soddisfazioni anche per le possibilità di collaborazione con vari soggetti del territorio ed Enti. La nostra è quindi una Scuola che si sta rinnovando radicalmente nella consapevolezza che è necessario essere al passo con i tempi se si vogliono offrire delle concrete opportunità agli studenti. In questo senso, ci stiamo impegnando molto per offrire ai nostri ragazzi non solo formazione teorica ma anche pratica attraverso esperienze e contatti con il mondo del lavoro che il nostro contesto territoriale offre.”


Redazione Stato

Formazione di competenze: protocollo tra l’Università e il Liceo Perugini di Foggia ultima modifica: 2011-02-22T22:28:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This