Eventi

Associazione “Stefania Marottoli”: un’aula per i minori del Tribunale di Foggia


Di:

Carlantino (www.pugliacitta.it)

Carlantino (www.pugliacitta.it)

Carlantino – LA realizzazione di un’aula per l’ascolto dei minori presso il tribunale di Foggia. E’ questo il primo obiettivo dell’associazione nata in memoria di Stefania Marottoli, l’avvocato trentaseienne scomparsa il 27 aprile dello scorso anno. Stefania Marottoli, nata a Foggia l’11 gennaio del 1973, è stata socia fondatrice della Camera Minorile di Capitanata e membro dell’associazione degli “Avvocati di Strada” di Foggia. L’associazione nasce per ricordare una vita, quella di Stefania, spesa a favore dei bambini e in generale delle persone più bisognose. Oggi, all’interno del tribunale foggiano, a causa dell’assenza di un’aula appropriata, i minori vengono ascoltati in luoghi arrangiati, spesso alla presenza di persone estranee, provocando ai minori forti traumi e gravi disagi. Sul sito ufficiale della Camera Minorile di Capitanata un collega di Stefania ha scritto: “La gratuità di Stefania, la sua sensibilità, hanno nobilitato questa professione forense, mostrando come si possa mantenere fedeltà alla morale cristiana in un settore pieno di tentazioni. La vita di Stefania è stata vissuta in silenzio e umiltà, ora toccherà a noi non disperdere questo prezioso patrimonio umano che il buon Dio ha messo sul nostro sentiero. Stefania non avrebbe gradito fiori ma solo opere di bene per i suoi tanti amati fratelli ultimi.” L’Associazione per la Tutela dell’Infanzia “Stefania Maria Marottoli” verrà presentata ufficialmente sabato prossimo nel Salone della “Parrocchia San Donato” di Carlantino. L’incontro, che avrà inizio alle ore 18,00, verrà introdotto dai saluti di Don Giovanni di Domenico, parroco di Carlantino. In seguito, interverranno Bruno Trivisano, presidente dell’Associazione e compagno di Stefania, Massimiliano Arena, presidente della Camera Minorile di Capitanata, Vito Guerrera, ex-sindaco di Carlantino e zio di Stefania, Jung Mi Lee, soprano e Domenico Innaimo, presidente dell’A.Pu.S.B.I. (Associazione pugliese Spina Bifida e Idrocefalo). Tutti i relatori sono anche soci fondatori della neonata associazione che, nei prossimi mesi, istituirà una borsa di studio, intitolata alla memoria di Stefania, destinata ai neo-laureati dell’Università degli Studi di Foggia.

Associazione “Stefania Marottoli”: un’aula per i minori del Tribunale di Foggia ultima modifica: 2010-04-22T14:16:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • suor Luisa Giubellini salesiana Oblata del Sacro Cuore

    Buon giorna dalla Bolivia.
    Ho appena sentito della vostra associazione ,seguendo Cristianita’, ho saputo anche che un vostro inviato visita Bolivia in questi giorni, sarei contenta di sapere in che zona della Bolivia e se e’ possibile un indirizzo recapito.
    Grazie , cordialmente sr Luisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This