Edizione n° 5397

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

PROPOSTA Sgarro: “Protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale”

"La proposta dell’istituzione di un salario minimo comunale può contribuire al miglioramento del clima generale e degli standard di vita di tante lavoratrici e tanti lavoratori"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
22 Maggio 2024
Cerignola // Politica //

Cerignola. “A livello nazionale la proposta di legge per introdurre “una soglia minima inderogabile di 9 euro all’ora”, nonostante il forte supporto popolare all’iniziativa, è stata affossata dal governo. L’introduzione del salario minimo, tuttavia, rappresenta un avanzamento fondamentale verso una società più giusta ed equa, per lanciare un segnale forte e preciso a sostegno dei lavoratori. Un salario minimo contribuisce a ridurre le disuguaglianze economiche all’interno di una comunità, a rafforzarne il tessuto sociale.

In una città come la nostra, dunque, sempre pronta a sfaldarsi, a dividersi, la proposta dell’istituzione di un salario minimo comunale può contribuire al miglioramento del clima generale e degli standard di vita di tante lavoratrici e tanti lavoratori. Per questo abbiamo presentato una mozione per impegnare Sindaco e Giunta a introdurre l’applicazione per tutti i dipendenti della Città di Cerignola e per coloro che lavoreranno nell’esecuzione di un appalto comunale, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, del salario minimo di 9 euro l’ora. Introducendo, pure, questacome precondizione obbligatoria nella stesura del testo di tutti gli appalti Comunali.

Deve essere anche un modo per promuovere confronti istituzionali con associazioni di categoria, sindacati e realtà imprenditoriali; per esporre i dati e le motivazioni che rendano l’approvazione di questa legge prioritaria per il nostro Paese. Occorre rilanciare i temi della Politica, proviamo a farlo in un momento di grande confusione per Cerignola, promuovendo un’iniziativa a favore delle cittadine e dei cittadini.

Tommaso  Sgarro

Lascia un commento

“Non tutto ciò che viene affrontato può essere cambiato, ma niente può essere cambiato finché non viene affrontato.” JAMES ARTHUR BALDWIN

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.