Politica

Idem: mi scuso e sanerò tutto


Di:

J.Idem (samelove@)

Roma – “MI hanno dato della ladra, della puttana (Borghezio,ndr). Ho imparato tanto nella mia vita ma non a fare la commercialista”. Sono le parole del ministro Josefa Idem in risposta all’ipotesi di dimissioni dopo irregolarità amministrative, tra le quali mancati pagamenti di Imu e Ici.

“Le parole a volte sono pietre e sono state scagliate contro di me con inaudità brutalità e violenza”. “Mi scuso per le irregolarità ma le sanerò. Continuerò a servire il Paese”. Nel corso della conferenza stampa il ministro ha inoltre precisato: “in Germania, nelle stesse condizioni, non si sarebbe dimesso alcun ministro”.

Redazione Stato

Idem: mi scuso e sanerò tutto ultima modifica: 2013-06-22T16:06:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

  • Se tutti i beni nel Mondo fossero 100 mele e solo 10 persone vivessero su questo Pianeta, queste 10 persone avrebbero 3 possibilita’:

    1) Ciascuno potrebbe condividere le 100 mele.

    2) Tutti potrebbero competere (o battersi) per quelle 100 mele cosicche’ alcuni avranno piu’ di 10 mele ed altri invece niente.

    3) Ognuno potrebbe essere garantito 10 mele e chiunque potesse e volesse produrre un lavoro da quel punto iniziale potra’ averne anche di piu’ (ad esempio piantando i semi di quelle mele). Il lavoro diverrebbe allora una ricompensa in aggiunta alle 10 mele garantite.

    Il Comunismo e’ la scelta numero uno.
    Il Capitalismo e’ la scelta numero due.
    Il Comutalismo e’ la scelta numero tre.

    La differenza fra i 3 e’ che la corruzione potra’ infettare la prima o la seconda scelta ma non la terza che ha una struttura ben diversa.

    Comutalismo e’ un nuovo concetto di Democrazia senza politici che e’ organizzato tramite Internet e che bilancia i bisogni dell’Individuo con il Rispetto dell’Uguaglianza.

    Il Comutalismo e’ strutturato per provvedere i beni necessari alla sopravvivenza di ognuno ed introdurre al tempo stesso una nuova e trasparente forma di Capitalismo per tutti quei beni che sono in eccedenza e non necessari, come in un Mercato Aperto alla competizione dei beni superflui.

    Al fine della trasparenza questo nuovo tipo di Capitalismo regolerebbe che ogni singola transazione di beni o servizi sia riportata sul Net per divenire visibile da chiunque (proprio come una fattura fiscale resa pubblica) e tassabile alla sua origine con una
    percentuale fissa per tutti.

    In un tale sistema, tutti i beni privati ed i loro proprietari come anche le transazioni valutarie ed i passaggi di proprieta’ privata dovranno essere pubblicamente riportati sul Net. Questo servira’ ai fini di prevenire illecite transazioni e poter stroncare la corruzione tramite l’immediato confisco di quei beni non riportati.

    Inoltre, per ridurrere l’Avidita’ e risanare l’equilibrio finanziario nel Mondo, bastera’ eliminare il concetto di eredita’. La proprieta’ privata della gente tornera’ allo Stato alla morte di ciascuna persona per poi essere messa all’asta fra tutti i cittadini. La gente potra’ spendere quanto vorra’ per educare i propri figli ma eredita’ e donazioni non saranno permesse.

    Una volta che la sopravvivenza sara’ garantita per tutti non ci sara’ piu’ il bisogno di essere tolleranti con il crimine come e’ invece necessario esserlo oggi quando lo stesso crimine e’ una conseguenza del nostro sistema corrotto.

    Nel Comutalismo, il diritto alla proprieta’ dovra’ essere protetto e garantito anche per quelli che vorranno lavorare e barattare il proprio Tempo per ottenere di piu’ delle basilari necessita’ provviste dal sistema.

    http://en.wikiversity.org/wiki/Comutalismo

    http://www.wavevolution.org/it/freethinking.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This