Regione-Territorio

Palermo,migliaia a Gay Pride,Vendola: invecchio in un paese dove mi vergogno


Di:

Gay Pride, Palermo, 22 giugno 2013

Palermo – C’e’ il leader di Sel Nicky Vendola, accanto alla modella Eva Riccobono, e ancora Vladimir Luxuria e l’attrice Maria Grazia Cucinotta. Dietro lo striscione con i colori arcobaleno del Pride Village di Palermo ci sono anche alcuni deputati e parlamentari nazionali di Sel e del M5S.

Migliaia di persone stanno partecipando nel capoluogo siciliano alla manifestazione nazionale del Gay Pride. I manifestanti chiedono una legge contro l’omofobia e diritti Lgtb.

“Ho 55 anni e sto invecchiando in un Paese di cui mi vergogno”. Lo scrive su FB il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, che sta partecipa alla parata del Palermo pride. Postando una foto che lo ritrae mentre sfila alla testa di un corteo, Vendola aggiunge: “Noi siamo qui per dire la verità, senza ipocrisie, e chiedere alla legge di riconoscere quello che è già nella società. L’amore – conclude – ha i colori dell’arcobaleno, non è possibile che viva codificato solo in bianco e nero”. (ANSA)

 

Palermo,migliaia a Gay Pride,Vendola: invecchio in un paese dove mi vergogno ultima modifica: 2013-06-22T19:41:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This