Manfredonia

Pesca, A.Gatta (Cisl) a Roma: rifinanziare Cig (Ftgallery)


Di:

Un momento della manifestazione a Roma (statoquotidiano)

Manfredonia – PROTESTE Confederali a Roma: anche la Fai Cisl Pesca di Manfredonia e Foggia, affiancata dalla Lega Pensionati sipontina, presente oggi nella Capitale. “Chiediamo la riduzione al Governo centrale delle tasse per le imprese e per i lavoratori per creare maggiore occupazione”, dice a Stato il responsabile della Fai Cisl Pesca Alberto Gatta.

“Sono momenti critici per la pesca – continua A.Gatta – necessario il rifinanziamento della Cig del primo trimestre 2012. Anche il 2013 è stato un anno difficile per i pescatori, a breve ci sarà un altro altro fermo biologico”.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

FOTOGALLERY

Pesca, A.Gatta (Cisl) a Roma: rifinanziare Cig (Ftgallery) ultima modifica: 2013-06-22T14:42:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • golaprofonda

    Così molti armatori….potranno continuare a fare i ca… loro e ad evadere il fisco!Infatti,il pescato non viene più sbarcato a Manfredonia,ma in altri porti,per cui,molti risultano nulla tenenti,quando invece hanno…………. ed in alcuni casi anche seconde attività!Ora basta con questo lamentarsi continuo!E’ finito l’epoca delle vacche grasse e non possono essere i soliti…eventualmente ad ingrassarsi,anche se e tutt’altro pesce che fa ingrassare!


  • Muammar

    nel passato non hanno mai usufruito di niente e hanno sempre campato, adesso guadagnano come allora ma non si accontentano più del loro guadagno e vogliono anche i soldi dallo stato.

    non c’è più trippa per gatti che questi soldi vadano a chi vuole investire.

    basta sussidi infruttuosi


  • anonimo

    I pescatori come risaputo è gente ricca,che ha lavorato e ha evaso,adesso il mondo è cambiato:I costi di gestione sono aumentati,il carburante costa una cifra,le leggi comunitarie gli ha messi in ginocchio quello che gli è rimasto è evadere.Ho incontrato un pescatore amico nel barbiere ha detto come siamo ridotti, un chilo di merluzzi costa 3/4 euro,io gli ho risposto che c’è gente che quei soldi per acquistare merluzzi non li spenderebbe mai ma bensì comprerebbe 2kg di pane,voglio dire basta lamentarsi,il pesce è un bene di lusso e non tutti possono permetterselo,quindi fate gli imprenditori abbassate i prezzi e venderete meglio.


  • pescatore xxl

    Caro amico (nemico) anonimo,ovviamente non sono daccordo con te,ma posso dirti che le lamentele di parte della nostra categoria sono ingiustificate e contraddittorie infatti se è vero che il gasolio costa tanto e che i costi di gestione sono assurdi,perchè la domenica si fa la gara a chi molla prima gli ormeggi? Gradirei risposta anche da qualche buon amico,possibilmente pescatore praticante non politicamente ammanigliato.


  • santiago nadar

    Alberto è un uomo da seguire perchè sa cosa vuol dire MARE,(consiglio per i pescatori:candidatelo e portatelo avanti politicamente non appoggiatevi più ma siate voi stessi interpreti della vostra situazione politica,i saggi ce li avete anche voi,Tonino Varrecchia è un uomo saggio e giusto e soprattutto possiede il dono della calma,condizione necessaria per essere forti e ascoltati.


  • pescatore xxl

    Sono daccordo,cambiooooo.


  • santiago nadar

    Alberto è una persona da seguire perchè sa cosa vuol dire MARE,(consiglierei ai pescatori di promuoverlo politicamente,in modo tale che non vi appoggiate più a politici disinteressati e solo apparentemente interessati a voi.Ad affiancarlo ci vorrebbe qualche saggio tipo Tonino Varrecchia persona saggia e calma,con queste qualità si fa santire meglio la propria voce,la calma è un attestato di forza questa è cosa risaputa e Tonino è un campione di calma molto ben voluto nel nostro paese.


  • santiago nadar

    Mi sono ripetuto non a caso.


  • camilla

    sono convinta che ANONIMO è sempre lo stesso, l’anno scorso si faceva chiamare CITTADINO ONESTO………..onesto di che??? E’ inutile che state sempre a rosicare, i pescatori ora stanno capendo che tanta gente si è arricchita alle loro spalle e magari loro venivano visti come evasori fiscali. Vorrei ricoradare a questa gente che scrive i commenti contro i pescatori, che questa gente versa i contributi per 40 anni come fanno gli altri, con l’enorme differenza che mentre gli altri prendono la liquidazione e una pensione normale i pescatori prenderanno solo la pensione sociale, quindi ha già regalato un casino di soldi allo stato e alle coperative che fregano solo soldi e si grattano le palle… e con una semplice terza media credono di essere laureati…magari sì, ma in stronzologia


  • nibbio

    camilla questa cosa esiste da moltissimi anni…purtroppo nn c’è stato nessuno che è stato in grado di regolamentare la cosa….è vero molti pescatori x avere una pensione decente devono far ricorso ai fondi pensione,pagare una quota ogni mese per aver garantita la vecchiaia…ovviamente c’è anche il rovescio della medaglia…cioè come in tutte le cose c’è chi si approfitta della situazione, ed avendo (forse) questi ultimi disponibilità economica fanno il bello ed il cattivo tempo, ma questo succede in tutte le cose…siamo italiani e vogliamo tutti essere importanti, fa niente se poi all’estero ci prendono per il cu***lo.


  • camilla

    Sì certo Nibbio, per la maggior parte delle cose è così, ma signori si nasce, non si diventa…e io mi riferisco a qualcuno che ha sempre fatto il pescatore e che ora solo perchè fa il para— e lec— delle federazioni, sembra aver fatto 13. non si tira così la corda, perchè poi si spezza…


  • anonimo

    Sai xchè dopo 40 anni di contributi i pescatori percepiscono una miserabile pensione?Xchè versano miserabili contributi.Sapete che versano meno di 1/5 di un lavoratore comunissimo tipo inservienti scolastici ,bidelli,operai edili ecc…e sapete xchè i rag.di coop.li raggirano sempre e comunque? Xchè loro i (pescatori)non hanno ancora capito che i datori di lavoro del rag.della coop.sono loro e quindi possono qualora non si comportassero bene licenziarli in qualsiasi momento e per giusta causa ma loro invece li temono come se fossero loro (iragionieri)i datori di lavoro dei pescatori.Sveglia.Per il resto sono allineato a te Camilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This