CronacaScienza e Tecnologia

Sigarette elettroniche, dal 2016 in farmacia, non in Italia


Di:

(Ph: corriereuniv.@)

LE sigarette elettroniche con oltre 1 grammo di nicotina dovranno essere considerate come i prodotti medicinali ed essere sottoposte alle relative regole e autorizzazioni. La vendita potrà avvenire solo nelle farmacie“. E’ quanto indicato nella nuova direttiva sul tabacco approvata ieri dal Consiglio dei ministri della Salute dell’Unione Europea. Ora l’attesa per il parere favorevole del Parlamento Europeo.

Fin quando però la direttiva non entrerà in vigore – nel 2016 – ogni Stato regolerà le sigarette elettroniche in modo autonomo. Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin è stata però chiara: “Esiste un parere del Consiglio superiore di Sanità secondo cui le sigarette elettroniche non sono un farmaco, e noi ci atterremo all’indicazione”.

Redazione Stato

Sigarette elettroniche, dal 2016 in farmacia, non in Italia ultima modifica: 2013-06-22T12:45:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This