CronacaStato news

Friolo : “Zone franche, spiraglio per altri comuni”


Di:

Bari – “SONO particolarmente contento per la mozione approvata oggi all’unanimità dal Consiglio regionale, che impegna il Governo regionale ad avviare con tempestività tutte le iniziative presso il Consiglio dei ministri e il Parlamento per recuperare nuove risorse e rendere presto possibile l’emanazione di un nuovo bando CIPE per disporre una nuova istruttoria di selezione e perimetrazione delle Zone Franche Urbane, con relativa ripartizione di risorse anche per i Comuni pugliesi esclusi dal precedente bando per omissioni formali. Un’importante opportunità per Brindisi, Altamura, Cerignola, Mesagne e Bitonto, dati i vantaggi e le opportunità garantite dalle Zone Franche Urbane alle piccole e micro-imprese, e la complessiva possibilità di crescita dell’economia, dell’occupazione e del territorio stesso, grazie alla sensibilità dei colleghi che hanno firmato con me la mozione e dell’assemblea che l’ha recepita e condivisa pienamente.

Altrettanta attenzione merita la mozione – anch’essa approvata all’unanimità – che impegna ancora il Governo regionale a predisporre mezzi concreti e azioni mirate a ogni livello per fronteggiare il diabete in età evolutiva, una patologia sempre più diffusa e che merita risposte adeguate e multidisciplinari”.

Redazione Stato

Friolo : “Zone franche, spiraglio per altri comuni” ultima modifica: 2014-07-22T20:15:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This