ManfredoniaStato news

Manfredonia, controlli SIAN, sospesa attività Lido a Siponto


Di:

Manfredonia – IN seguito a controlli di personale del Sian (Igiene degli Alimenti e della Nutrizione) del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl/Fg, sospesa l’attività di uno stabilimento balneare sito in località Siponto a Manfredonia.

(immagine non riferita al testo, archivio)

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredonia, controlli SIAN, sospesa attività Lido a Siponto ultima modifica: 2014-07-22T10:40:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
13

Commenti


  • Giovanni

    dovreste fare i nomi però, anche per salvaguardare i cittadini che ignari si possono imbattere in queste attività non a norma sanitaria.


  • Redazione

    Buongiorno, non abbiamo alcuna ufficialità sul nome dell’attività, Redazione Statoquotidiano.it


  • pippo

    PENSO CHE DOPO SI POSSA SAPER


  • max

    Iniziata la campagna elettorale per le amministrative a Manfredonia.


  • max

    È iniziata la campagna elettorale per le elezioni amministrative a Manfredonia. Che amarezza.


  • Carmela

    Prendete un bel metro e controllate anche le distanze tra gli ombrelloni nei lidi di manfredonia


  • io

    Nomi e cognomi per favore! non facciamo chi figli e chi figliastri


  • Redazione

    Buongiorno, non abbiamo alcuna notizia sul nome dell’attività, nè sulle presunti difformità emerse; cercheremo di aggiornare; la ringraziamo; Redazione Statoquotidiano.it


  • Mauro palazzo

    È incredibile il tono della pretesa: “vogliamo i nomi!” .Questo è un giornale libero, professionale e soprattutto gratis. Se qualcuno vuole i nomi che vada dai carabinieri, fondi un giornale proprio e faccia i nomi sotto la proprua responsabilita. In un altro articolo ho addirittura letto un commento con una pretesa simile: Prendete un bel metro e misurate la distanza tra gli ombrelloni!”
    Mah….ancora non si arriva a capire che queto è un giornale che riporta le notizie mentre le indagini le fanno gli organi competenti. Caro direttore quando vai al mare la prossima volta portati un metro!


  • Ys Callonisy

    Sono addetto alle verifiche e dico che non serve sapere il nome dell’attività perché stanno provvedendo a ripristinare la legalità e a breve (spero) tornerà al normale lavoro. I controlli vengono effettuati spesso ed anche in incognito. Quasi tutti sono in regola e rispettano le norme vigenti.


  • per Carmela

    Dispiace tanto per le tue frustrazioni personali… ma, purtroppo per te, uomini della Capitaneria di Porto provvedono a verificare il rispetto delle distanze minime tra gli ombrelloni nei lidi di Manfredonia anche 3 o 4 volte nell’arco della stagione balneare. Che poi uno voglia sindacare che meglio sarebbe se quelle distanze (che comunque rispettano quelle minine) vengano aumentate, è un’altra cosa… Come meglio sarebbe, per chi voglia pensarla a questo modo, di considerare la possibilità di “andarsene” da un’altra parte. Nessuno è obbligato a frequentare il “supercondominio” della spiaggia di Manfredonia. Ci sono sempre Siponto, Macchia,Mattinata ecc. dove, se uno vuol stare largo, ci può andare tranquillamente. Lì troverà sempre posto, in qualsiasi giorno d’estate.

    (Se l’invidia fosse febbre, tutto il mondo ce l’avrebbe)


  • Redazione

    La ringraziamo, buona serata; Redazione Statoquotidiano.it


  • Nino Nano

    Una candela per Carmela.
    Bel proverbio, non l’avevo mai sentito
    (Se l’invidia fosse febbre, tutto il mondo ce l’avrebbe)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This