Manfredonia

Manfredonia, picchia selvaggiamente compagna fuori Chiesa, arrestato


Di:

Manfredonia – GLI agenti del Commissariato di Manfredonia hanno arrestato un 40enne del centro sipontino con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti ai danni della propria compagna.

FATTI AVVENUTI IL 21 APRILE 2014 FUORI LA CHIESA SACRA FAMIGLIA DI MANFREDONIA; IERI, 21 LUGLIO 2014, L’ESECUZIONE DELL’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE A SESTO SAN GIOVANNI. Come rendono noto gli inquirenti, ieri, 21 luglio 2014, è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, a Sesto San Giovanni – domicilio dell’indagato – “in seguito a fatti avvenuti lo scorso 21 aprile 2014 a Manfredonia“.

Al tempo, gli operanti intervenuti avevano riscontrato la presenza di un giovane, poi identificato in Giacomo Chiarista, classe 1974, di Manfredonia, di fatto domiciliato nel Milanese, intento ad “urlare frasi sconnesse senza alcun senso all’indirizzo del luogo sacro”. Le frasi erano state precedute dalle violenze inferte sulla compagna dell’uomo. Dato lo stato di agitazione del 40enne, sul posto erano intervenuti gli operatori del 118 con successivo ricovero dell’uomo nel reparto di psichiatria del PO San Camillo.

A causa delle lesioni riportate la donna era stata ricoverata nel reparto di ortopedia del PO San Camillo con una prognosi di 35 giorni. In seguito all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare avvenuta ieri, a Sesto San Giovanni, Chiarista è attualmente detenuto nel carcere di Monza.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredonia, picchia selvaggiamente compagna fuori Chiesa, arrestato ultima modifica: 2014-07-22T14:03:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • leprotto varlotto

    ma si può essere cosi animali? spero che in galera qualcuno gli insegnera’ che donne e bambini non si toccano


  • CARLO

    non si tocca nessuno!!!!non facciamo demagogia.purtroppo è la dimostrazione del disagio sociale in cui versa la nostra città.I reati aumentano ma a nessuno sembra interessare niente!……


  • Nino LSU

    Forse ha qualche problema psichico?


  • picachu

    LA PERSONA MALATA CERCA DI FARSI AIUTARE DALLA MOGLIE O COMPAGNA ALMENO PENSO,SI VEDE CHE SONO MALATTIE PERSONALI CHE AVEVA MA LE DONNE NON SI TOCCANO


  • Redazione

    Buonasera, abbiamo rettificato la nota; confermiamo le lesioni subite dalla donna fuori la Chiesa indicata; i fatti sono avvenuti il 21 aprile 2014; l’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere il 21 luglio 2014; si ringrazia il Commissariato di PS di Manfredonia per l’operazione svolta; Redazione Statoquotidiano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This