Manfredonia

Asd volley Manfredonia: “si riparte a pieno regime”


Di:

Manfredonia – SI riparte a pieno regime in casa Volley Manfredonia con tutte le formazioni che si organizzando per affrontare i vari campionati della stagione sportiva 2014/15.

La prima squadra che tanto ha entusiasmato i tifosi sipontini lo scorso campionato, affronterà il campionato di serie C, affidata anche quest’anno alle mani esperte di coach Fabio delli Carri. Le delfine non si nascondono e si presenteranno al pubblico più forti dello scorso anno. Certa la partenza di Doriana Bisceglia e Martina Albanese approdate in serie B, ma egregiamente sostituite da vecchie conoscenze della pallavolo locale, una gradita rimpatriata di Luciana La Torre e Ilaria Barbaro che affiancheranno nel ruolo di laterale Katia Patetta e Valentina Maffiola. Altro gradito ritorno è quello della veterana Giusy Scarale che con Maria Di Candia ricoprirà il ruolo di centrale. Le novità non finiscono qui, in regia insieme alla talentuosa baby Pistillo, che ha ben figurato lo scorso anno, coach delli Carri potrà contare nuovamente sulla brava ed esperta Loredana Lillo che tanto lustro ha portato in passato alle delfine. A completare la diagonale la riconferma della macedone Pepa Ivanova affiancata dal ritorno di Claudia Bisceglia e Miriam Grassi. A difenderci dagli attacchi avversari ci sarà ancora Lucia Fusilli, un lusso in questo ruolo per questo campionato. Leader indiscusso del reparto difensivo; ad aiutarla Roberta Artuso, altra ex. Si cerca un altro centrale per completare il roster, ma sicuramente Mister delli Carri saprà pescare nel glorioso vivaio delle under. Mai come quest’anno la presenza di atlete locali è così massiccia.

Si riparte anche con la scuola di pallavolo, meglio conosciuta con il nome di “Officine Pallavolo Manfredonia”. I corsi si terranno nella rinnovata palestra della scuola media Ungaretti con i seguenti orari:

Martedi e giovedi per i ragazzi e le ragazze dai 5 ai 13 anni
Lunedi /mercoledi/venerdi dai 13 anni in su.

Ai corsi possono iscriversi tutti i ragazzi e le ragazze che vogliono iniziare a giocare a pallavolo, l’asd volley offre 2 lezioni gratuite a chi vuol provare. Novità del settore giovanile è l’arrivo di Francesco Basta, allenatore di esperienza e grinta che collaborerà con Fabio delli Carri e con le istruttrici Lucia Fusilli e Pepa Ivanova. La collaborazione con il tecnico Francesco Basta nasce dall’esigenza di aggiungere altro personale qualificato per l’addestramento dei piccoli talenti. L’asd volley, che si è sempre distinta per l’attività giovanile, è in continua crescita, sempre più giovani atlete si avvicinano a questa società per praticare la pallavolo, l’aiuto di Basta risulterà indispensabile per esaudire questa maggiore richiesta di attività, anche nel maschile. Dunque, “Officine pallavolo Manfredonia” da circa 30 anni opera con le ragazze proponendo un lavoro che pone le sue basi in un mix tra gioco e divertimento che accompagna la crescita dei ragazzi. Officine pallavolo Manfredonia si avvale della collaborazione d’ istruttori laureati in Scienze Motorie e Tecnici Federali e promuove “l’Avviamento alla Pallavolo dei ragazzi e ragazze di età compresa dai 5 ai 16 anni”, perseguendo i seguenti obiettivi formativi:

• Il potenziamento della loro crescita psico-fisica attraverso l’attività ludica;
• la formazione del carattere attraverso la socializzazione;
• l’orientamento verso sane abitudini e stili di vita;
• il rispetto delle regole e del fair play.

Per gli ottimi risultati ottenuti negli anni dal nostro settore giovanile, il nostro Centro di avviamento “Officine Pallavolo Manfredonia” guidato dai Direttori Federali Nazionali della Scuola di Pallavolo Italiana Prof. Fabio delli Carri e dal Prof. Francesco Basta, ha meritato il riconoscimento di “SCUOLA FEDERALE DI PALLAVOLO” ed acquisito il “MARCHIO DI QUALITA’ “ per l’attività svolta.

(Testo, foto Ufficio Stampa A.S.D. Volley Manfredonia)

Redazione Stato

Asd volley Manfredonia: “si riparte a pieno regime” ultima modifica: 2014-09-22T15:07:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This