EventiManfredonia

“Forza Savino”, evento beneficenza ‘Zumbathon’ vs Sla


Di:

Manfredonia – SI è concluso nel nome della musica e del divertimento il week end che la città ha voluto dedicare alla raccolta fondi per la lotta contro la SLA (sclerosi laterale amiotrofica), in favore dell’associazione Viva La Vita Onlus Italia. Dopo #FriendSoccerChallenge il torneo benefico di calcio a 5 svoltosi sabato scorso presso il palazzetto dello sport, ieri sera piazzale Ferri si è acceso coni dj, ai ballerini, agli istruttori di zumba che hanno preso parte, a titolo assolutamente gratuito, a #FrienDanceChallenge 4 SLA.

Questa volta i famosi (o famigerati) secchi di acqua gelata sono stati lasciati a casa, anzi l’atmosfera è diventata subito caldissima e adrenalinica grazie alla zumba fitness: la miscela esplosiva fra aerobica e danze caraibiche ideata dal maestro brasiliano BetoPerez che è ormai diventata un must per gli amanti del fitness di tutto il mondo. Diversi Zin (zumbainstructors), provenienti da tutto il territorio provinciale e oltre (Maria Soccio, Rosa Sciuva, Emanuela Paudianello, Alessandra Destino, Katia Palma, Tecla Russo, Marika Trisorio, Giulia Canistro, Nancy Zorretti, Angela Cagiano, Alessio Quitadamo) capitanati dalla foggiana Patrizia Alberini, hanno dato vita ad una vera e propria master class gratuita, che ha fatto ballare l’intera piazza.

Poi è stata la volta delle esibizioni di allievi e maestri di varie scuole di danza di Manfredonia, diverse per genere e stile di danza: dai balli latini alla danza moderna passando per l’hip hop. A inframezzare le esibizioni la voce degli speaker di Rete Smash Gargano Dominik Lombardi e Tony Falcone, l’evento è stato infatti trasmesso in diretta sull’emittente radiofonica, con la possibilità di essere ascoltato in tutto il mondo grazie allo streaming.

Spunti di riflessione sono stati offerti dagli interventi di Savino Romagnuolo, fino a due anni fa fra i dj di punta di Rete Smash, oggi malato di SLA e vicepresidente di Viva la Vita Italia, che ha ricordato come la SLA pur essendo una malattia rara, ha colpito ben 7 persone nella sola Manfredonia. Ha ricordato quanto sia importante e allo stesso tempo difficile portare avanti la ricerca, ed è stato soprattutto con i suoi sorrisi ed i suoi divertenti aneddoti di vita vissuta in radio, un esempio di coraggio e vitalità nell’affrontare la malattia dato a tutti i presenti.

I fondi son stati raccolti attraverso la vendita, ad un prezzo simbolico, di coloratissimi braccialetti di carta decorati con la scritta “Tutti insieme per la SLA” i cui colori fluorescenti hanno brillato al polso dei presenti finchè la sera non è diventata quasi notte e l’evento si è concluso trasformando Piazzale Ferri in una discoteca benefica a cielo aperto con il dj seat di Michael Patterson, Dino Mione, Michele Zino, Matteo Iacoviello e Gianluca Padovani.

(A cura di Annapina Rinaldi – aprinaldi@alice.it)

VIDEO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

“Forza Savino”, evento beneficenza ‘Zumbathon’ vs Sla ultima modifica: 2014-09-22T15:40:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Inno Delle Falcare

    Bisogna ringraziare queste persone che hanno organizzatoi l’evento per tenere alto il valore morale della nostra comunità dando speranza alla società civile.
    E’ stata una bella serata, genuina, pulita, senza meschere, come il sorriso di un neonato.
    Bravi tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This