Teatro

Manfredonia, gazebo in Piazza del Popolo per aiutare Miriam


Di:

ManfredoniaPresepe (LuigiRignanese-luigiartevista.org)

ManfredoniaPresepe in Piazza del Popolo (LuigiRignanese-luigiartevista.org)

Manfredonia – SONO in Piazza del Popolo con un gazebo, davanti al classico presepio artigianale, gli amici di Miriam, “sezione di Manfredonia”.Nell’occasione i ragazzi stanno vendendo alcuni oggetti (l’Arte per Miriam il nome della manifestazione) per riunire delle somme necessarie da devolvere alla piccola bambina di Manfredonia, dell’età di soli 7 anni, costretta ad un operazione negli Stati Uniti d’America per una grave malattia che ha colpito la bimba sin dalla nascita.  “Angela, la mamma di Miriam -dice uno dei responsabili dell’iniziativa Massimiliano Arena – lavora giorno e notte per creare nuovi oggetti”. Prevista la presenza del gazebo il 22 dicembre dalle 18 in poi, il 23 tutta la giornata, il 24 solo al mattino. Arena, educatore del Seminario diocesano ‘Sacro Cuore’ di Manfredonia, è fra i principali  promotori delle azioni di solidarietà in favore di Miriam, che ha dovuto sottoporsi, sin dalla nascita, a delle lunghe terapie a causa delle “gravi patologie” con le quali è venuta al mondo. Una bimba che il prossimo anno sarà costretta a subire un nuovo intervento chirurgico al Cincinnati Children’s Hospital di Cincinnati, Ohio-U.S.A., un intervento coordinato dal dottor Alberto Pena. “ La considerazione è un elogio, se cosi vogliamo chiamarlo, a tutti noi manfredoniani – dice Arena – a ciò che pian piano stiamo dimostrando. È vero, la nostra è una città divisa, spesso addormentata su se stessa, quasi ‘seduta’ e che guarda a ciò che gli gira intorno senza reagire troppo. E quando parlo di città parlo di persone – dice Massimiliano – di cittadini, ideologie e non istituzioni o politici a cui è facile additare colpe”. Per l’educatore del seminario Sacro Cuore, Manfredonia in questi giorni “sta tirando fuori il meglio di se, si sta alzando, ed è come se stesse dicendo a se stessa che deve darsi dei segni di speranza, degli scossoni per capire che le forze ci sono, che i giovani hanno nei loro cuori amore e sogni veri, grandi. Forse sono spesso poco ascoltati”. Per il numero di conto su cui è possibile effettuare donazioni: il conto è aperto presso la Banca Apuliae, intestato a Angela Quitadamo ( madre di Miriam) con il seguente codice IBAN: IT84TO345678451000086057950.

Manfredonia, gazebo in Piazza del Popolo per aiutare Miriam ultima modifica: 2009-12-22T18:25:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This