Cronaca

Monopoli, controlli cc: due arresti e denunce


Di:

carabinieri_gazzellaMonopoli – I  carabinieri della Compagnia di Monopoli, in collaborazione con i militari dei locali comandi Arma, hanno effettuato, nella giornata di ieri, un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Monopoli, Polignano a Mare e Mola di Bari, finalizzato a prevenire e reprimere la  commissione di reati in genere. L’operazione, che ha visto impiegati 22 militari a bordo di 10 mezzi, ha consentito di dare esecuzione a 2 provvedimenti restrittivi della libertà personale, di denunciare 2 persone a vario titolo, segnalarne 3 per uso di stupefacenti all’Autorità Amministrativa e proporre due pregiudicati per il Foglio di via obbligatorio. In manette sono finiti il 50enne N.L., di Polignano a Mare e condannato ad oltre 3 anni per contrabbando di T.L.E., ed il 63enne M.A., di Mola di Bari, che dovrà scontare oltre un anno per spaccio di sostanze stupefacenti. Sempre a Mola di Bari, i militari hanno ritirato la patente e denunciato per guida in stato di ebbrezza un ragazzo di 24 anni, sorpreso alla guida della sua auto con un tasso alcolemico di 1,01 GR/L, nonchè segnalato all’UTG un giovane di 24 anni trovato in possesso di 0,50 di hashish. A Monopoli, invece, è stato controllato un 25enne di Toritto che, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello di tipo proibito con una lama di 10 cm.. Inoltre sono stati segnalati all’UTG un pregiudicato monopolitano ed uno polignanese trovati rispettivamente in possesso di 4.1 gr. di hashish e di 0.5 di cocaina. Infine sono stati proposti per il Foglio di via Obbligatorio una pregiudicata barese di 36 anni, fermata ad Alberobello dopo una lite per futili motivi con una amica e un 23enne di Capurso, sorpreso in stato di ubriachezza che molestava gli avventori di un locale a Monopoli.

Monopoli, controlli cc: due arresti e denunce ultima modifica: 2009-12-22T16:44:09+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This