FoggiaSport
Grandi emozioni nel corso della cerimonia inaugurale, con la sfilata delle 41 Nazioni partecipanti, una coreografia sobria ma entusiasmante

Campionati europei cadetti e giovani Foggia: assegnate le prime medaglie


Di:

Foggia, 23 febbraio 2019. Partenza col botto per la scherma pugliese nei Campionati Europei Giovani e Cadetti Foggia 2019 con la medaglia di bronzo di Gaia Pia Carella nella sciabola femminile Under 17. Sospinta dal calore del pubblico foggiano, l’atleta nata a San Giovanni Rotondo e tesserata per la ASD Champ Napoli, ha esordito in tabellone regolando 15-9 la bielorussa Alisiya Malazhavaya poi ha superato l’ungherese Katinka Battai Sugar con una splendida rimonta culminata sul 15-13 mentre nei quarti ha sconfitto l’ucraina Sofiya Golovkina per 15-10. In semifinale però ha trovato un’avversaria davvero in stato di grazia, la turca Nisanur Erbil, che si è imposta per 15-5 e che avrebbe poi vinto la medaglia d’oro superando in finale la russa Zinyukhina per 15-13. Si ferma negli ottavi di finale Benedetta Fusetti, fermata sul 15-13 dalla russa Vlada Plekhanova. Federica Guzzi Susini esce all’altezza dei sedicesimi, superata 15-13 dall’ucraina Golovkina; stop al primo turno per Lucrezia Del Sal, sconfitta all’ultima stoccata dalla turca Tugce Kaya.

Prima di Gaia Carella era andato a medaglia il toscano Tommaso Martini, bronzo nel fioretto maschile Cadetti: Martini ha debuttato in tabellone regolando 15-11 il francese Eliot Chagnon poi ha superato in sequenza l’ungherese Gergo Szemes per 15-12, il britannico Harry Gray per 15-7 ed il ceco Marek Totusek col punteggio di 15-8. In semifinale però ha dovuto cedere il passo col punteggio di 15-9 al tedesco Arwan Borowiak, poi vittorioso in finale sul russo Kozlov. Si ferma ai piedi del podio Giuseppe Franzoni, che elimina l’austriaco Andreas Kalt per 15-7 e l’olandese Ashwan Joemrati per 15-11 prima di imporsi 15-12 nella sfida tutta italiana con Damiano Di Veroli. Fatale l’assalto dei quarti di finale con il croato Borna Spoljak, vittorioso per 15-12. Damiano Di Veroli, fermato da Franzoni nel derby azzurro degli ottavi, aveva sconfitto nei primi due turni l’ucraino Daniil Tkach per 15-10 ed il turco Alp Eyupoglu per 15-11. Esce al primo turno della diretta Giulio Lombardi, sconfitto 11-10 dal britannico William Lonsdale.

Grandi emozioni nel corso della cerimonia inaugurale, con la sfilata delle 41 Nazioni partecipanti, una coreografia sobria ma entusiasmante, con forti richiami all’identità del nostro territorio e le immagini dei panorami più suggestivi di Foggia e provincia. Una suggestiva esecuzione dell’Inno di Mameli e gli interventi del Sindaco di Foggia Franco Landella, del Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso e del Presidente della Confederazione Europea di Scherma Stanislav Podznyakov hanno concluso la cerimonia con cui è stata ufficialmente dichiarata aperta la tredicesima edizione dei Campionati Europei Cadetti e Giovani.

Immagini ed interviste della prima giornata di gare sono disponibili sul canale Youtube di Federscherma www.youtube.com/federscherma.

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI – FIORETTO MASCHILE CADETTI – Foggia, 22 febbraio 2019

Finale

Borowiak (Ger) b. Kozlov (Rus) 15-12

Semifinali

Borowiak (Ger) b. Martini (ITA) 15-9

Kozlov (Rus) b. Spoljak (Cro) 15-13

 

Quarti

Martini (ITA) b. Totusek (Cze) 15-8

Borowiak (Ger) b. Podralski (Pol) 15-8

Spoljar (Cro) b. Franzoni (ITA) 15-12

Kozlov (Rus) b. Osipov (Rus) 15-12

 

Tabellone dei 16

Martini (ITA) b. Gray (Gbr) 15-7

Franzoni (ITA) b. Di Veroli (ITA) 15-12

 

Tabellone dei 32

Martini (ITA) b. Szemes (Hun) 15-12

Di Veroli (ITA) b. Eyupoglu (Tur) 15-11

Franzoni (ITA) b. Joemrati (Ned) 15-11

 

Tabellone dei 64

Martini (ITA) b. Chagnon (Fra) 15-11

Lonsdale (Gbr) b. Lombardi (ITA) 11-10

Di Veroli (ITA) b. Tkach (Ukr) 15-10

Franzoni (ITA) b. Kalt (Aut) 15-7

 

Fase a gironi

Giuseppe Franzoni: 5 vittorie, 1 sconfitta

Giulio Lombardi: 4 vittorie, 2 sconfitte

Damiano Di Veroli: 4 vittorie, 2 sconfitte

Tommaso Martini: 4 vittorie, 1 sconfitta

 

Classifica (87): 1. Borowiak (Ger), 2. Kozlov (Rus), 3. Martini (ITA), 3. Spoljak (Cro), 5. Franzoni (ITA), 6. Totusek (Cze), 7. Podralski (Pol), 8. Osipov (Rus); 14. Di Veroli (ITA); 39. Lombardi (ITA).

 

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI – SCIABOLA FEMMINILE CADETTI – Foggia, 22 febbraio 2019

Finale

Erbil (Tur) b. Zinyukhina (Rus) 15-13

 

Semifinali

Erbil (Tur) b. Carella (ITA) 15-5

Zinyukhina (Rus) b. Okutina (Rus) 15-4

 

Quarti

Erbil (Tur) b. Gontsova (Ukr) 15-10

Carella (ITA) b. Golovkina (Ukr) 15-10

Okutina (Rus) b. Plekhanova (Rus) 15-9

Zinyukhina (Rus) b. Keszei (Hun) 15-14

 

Tabellone delle 16

Carella (ITA) b. Battai Sugar (Hun) 15-13

Plekhanova (Rus) b. Fusetti (ITA) 15-13

 

Tabellone delle 32

Carella (ITA) b. Malazhavaya (Blr) 15-9

Golovkina (Ukr) b. Guzzi Susini (ITA) 15-13

Fusetti (ITA) b. Lenkiewicz (Pol) 15-9

 

Tabellone delle 64

Kaya (Tur) b. Del Sal 15-14

 

Fase a gironi

Lucrezia Del Sal: 3 vittorie, 3 sconfitte

Gaia Pia Carella: 4 vittorie, 1 sconfitta

Federica Guzzi Susini: 3 vittorie, 2 sconfitte

Benedetta Fusetti: 4 vittorie,1 sconfitta

 

Classifica (57): 1. Erbil (Tur), 2. Zinyukhina (Rus), 3. Carella (ITA), 3. Okutina (Rus), 5. Keszei (Hun), 6. Golovkina (Ukr), 7. Plekhanova (Rus), 8. Gontsova (Ukr); 12. Fusetti (ITA); 24. Guzzi Susini (ITA); 35. Del Sal (ITA).

fotogallery

Campionati europei cadetti e giovani Foggia: assegnate le prime medaglie ultima modifica: 2019-02-23T10:35:10+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This