Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

COMMISSIONE Mafia a Bari, i nomi della commissione di accesso al Comune: un ex prefetto, un viceprefetto e un maggiore della GdF

Sono Claudio Sammartino, Antonio Giannelli e Pio Giuseppe Stola

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
23 Marzo 2024
Bari // Cronaca //

BARI – Il Viminale ha nominato i componenti della commissione di accesso al Comune di Bari: si tratta di Claudio Sammartino, prefetto in quiescenza; Antonio Giannelli, viceprefetto; Pio Giuseppe Stola, maggiore dello Scico della Guardia di finanza.

La porta di tutti gli uffici comunali alle richieste dei commissari inviati dal Ministero deve essere «spalancata».

È la richiesta che il sindaco Antonio Decaro ha inoltrato formalmente al direttore generale del Comune, Davide Pellegrino.

Quest’ultimo ha poi inviato una nota a tutti i dirigenti per trasmettere il messaggio del primo cittadino.

«Negli ultimi giorni – si legge nella lettera del direttore generale – il Comune di Bari e le sue attività sono entrate al centro dell’attenzione mediatica nazionale oltre che locale.

In particolare, è stato reso noto l’imminente accesso di una commissione nominata ai sensi dell’articolo 143 del Testo unico degli Enti locali, allo stato non ancora insediata».

Fonti verificate: QUOTIDIANO DI PUGLIA //

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.