Tra loro 6 donne e 8 bambini

Migranti: soccorsi 17 curdi sbarcati alle isole Tremiti

I migranti sarebbero giunti a bordo di una barca a vela partita dalla Turchia. Il sindaco: "Provvederemo alle visite mediche"


Di:

(ANSA) – ISOLE TREMITI (FOGGIA), 23 APR – Diciassette migranti presumibilmente di etnia curda – tra cui 8 bambini e 6 donne – sono sbarcati nel primo pomeriggio sull’isola disabitata di Capraia, nell’arcipelago delle Tremiti. Ad accorgersi di loro una motovedetta della Capitaneria di Porto che ha dato l’allarme per i soccorsi. Allertato anche il sindaco Antonio Fentini, che sta attendendo l’arrivo dei migranti (che sarebbero tutti in buone condizioni di salute) sulla banchina dell’isola di San Domino. “Stiamo allestendo in uno stabile in comodato d’uso al Comune delle Tremiti degli alloggi da destinare ai migranti – ha detto il sindaco -. Abbiamo provveduto a recuperare materassi e lenzuola. Abbiamo fornito loro del cibo. Non appena arriveranno qui a San Domino saranno sottoposti a visite mediche”. A quanto si apprende dai soccorritori sarebbero giunti a bordo di una barca a vela partita dalla Turchia.

Migranti: soccorsi 17 curdi sbarcati alle isole Tremiti ultima modifica: 2019-04-23T18:00:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Pasquale

    Faccio i miei complimenti al Sindaco per l’alto senso civico, umano e sociale dimostrato. Tutti dovremmo prendere lezione e far tesoro di un simile atteggiamento, mentre spesso dimentichiamo che anche i nostri padri sono stati emigranti in vari continenti, soprattutto Americhe e Oceania per non parlare dei Paesi europei.


  • Duosiciliano Patriottico

    @Pasquale: Gli applausi sono d’obbligo, bravissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This