CronacaManfredonia
Fonte: "Il Resto del Carlino"

Incendio Calcinelli, “rogo sospetto”. “Intimidazioni” alla Re Manfredi di Manfredonia?


Di:

Fano, 23 maggio 2019. C’è anche l’ipotesi del “dolo” tra quelle formulate dagli inquirenti nella ricerca delle cause alla base dell’incendio divampato a Calcinelli nella notte tra domenica e lunedì. Il rogo ha distrutto “cinque scuolabus” “danneggiandone altri otto”, tutti custoditi in un capannone di via del Progresso, nella zona industriale del paese.

Lo riporta un testo odierno de www.ilrestodelcarlino.it

Le indagini – come riportato nel testo de Il Resto del Carlino – si muoverebbero anche in altre direzioni, mettendo al setaccio la ditta pugliese appaltatrice dei trasporti scolastici, la Re Manfredi di Manfredonia, in provincia di Foggia. Ditta che, come ha sottolineato il sindaco, Stefano Aguzzi, «ha comunque sempre gestito il servizio correttamente, retribuendo i dipendenti con puntualità». L’obiettivo è quello di mettere a fuoco lo stato patrimoniale e creditizio dell’azienda, per individuare possibili conflitti, e verificare se la stessa, da quando ha vinto l’appalto, abbia ricevuto richieste estorsive o intimidazioni“.

Fonte https://www.ilrestodelcarlino.it/fano/cronaca/incendio-calcinelli-1.4606994

Incendio Calcinelli, “rogo sospetto”. “Intimidazioni” alla Re Manfredi di Manfredonia? ultima modifica: 2019-05-23T18:54:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This