CronacaFoggia
I familiari di Francesco Ginese, appresa la notizia a Foggia della gravità delle sue condizioni, avevano subito lanciato via Facebook messaggi

Scavalca cancello per entrare nella Sapienza: morto 26enne foggiano

Dopo l'incidente, come riporta Il Messaggero, il rave non è stato interrotto e i partecipanti hanno continuato a ballare per tutta la notte


Di:

Un 26enne si è reciso l’arteria femorale scavalcando un cancello per entrare ad un rave party organizzato all’università La Sapienza di Roma ed è morto. Il giovane, Francesco Ginese, originario di Foggia ma residente nella Capitale, era stato operato d’urgenza al Policlinico Umberto I, ma le sue condizioni erano parse immediatamente molto gravi.

Dopo l’incidente, come riporta Il Messaggero, il rave non è stato interrotto e i partecipanti hanno continuato a ballare per tutta la notte.

Nelle stesse ore, i familiari di Francesco Ginese, appresa la notizia a Foggia della gravità delle sue condizioni, avevano subito lanciato via Facebook messaggi per chiedere ad amici e conoscenti di recarsi a donare il sangue. Tutto inutile, il 26enne è morto dopo qualche ora di agonia.

fonte tgcom

Scavalca cancello per entrare nella Sapienza: morto 26enne foggiano ultima modifica: 2019-06-23T16:25:19+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This