Edizione n° 5372

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Assori di Foggia, attivata un’aula immersiva per la didattica inclusiva

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
23 Settembre 2023
Foggia // Scuola e Giovani //

FOGGIA Al via il nuovo anno scolastico dell’Assori di Foggia con una bella novità: sarà infatti attivata un’aula immersiva per la didattica inclusiva, di elevata innovazione tecnologica.

L’investimento è stato realizzato grazie ad una significativa donazione effettuata dal dott. Augusto de Benedictis in occasione del suo pensionamento ed è finalizzato, in particolare, a favorire l’inclusione dei piccoli diversamente abili. Il 26 settembre si terrà l’inaugurazione.

Si apre il nuovo anno scolastico 2023-24 all’ASSORI ONLUS di Foggia nel segno dello sviluppo sociale sostenibile, con l’attivazione di un’aula per la didattica immersiva ed inclusiva. Sarà inaugurata il 26 settembre, alle ore 10,30 presso la sede dell’Assori; nel corso della cerimonia, animata dal presidente dell’Assori, Costanzo Mastrangelo, sarà attivata la metodica innovativa che consentirà agli alunni di esplorare i musei, i luoghi e la storia del mondo attraverso la realtà virtuale.

La scuola, così arricchita, consentirà di proiettare gli alunni nel futuro orientandoli all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, con un ulteriore particolare effetto positivo sull’inclusione: la strumentazione permette infatti di sostenere in modo proattivo una metodologia didattica differenziata per l’apprendimento creativo; sia per la scuola primaria che per quella dell’infanzia. Durante l’incontro sarà presentata una “demo” che illustrerà la possibilità di utilizzare la nuova tecnologia applicandola all’insegnamento delle varie discipline scolastiche.

Sarà così evidenziato il grande potenziale della “realtà virtuale” per sostenere percorsi formativi idonei ad ogni singola specificità ed ai bisogni formativi della classe: un deciso punto di forza, quindi, per l’inclusione.

 

Durante l’inaugurazione sarà formalizzato L’atto di donazione effettuato a favore della Onlus: “Ringrazio da profondo del cuore – ha dichiarato Mastrangelo – il dott. Augusto de Benedictis che, in occasione del suo pensionamento (già direttore generale della BCC di San Giovanni Rotondo, dal febbraio 2011 all’ agosto 2021) ha deciso di donare ai piccoli diversamente abili della nostra città, questa nuova struttura che certamente li aiuterà nella loro crescita. Il suo è un atto nobile che ci scalda il cuore e diventa esempio da seguire per tutti noi”.

Seguirà una performance artistico musicale con l’esecuzione di brani classici da parte di un’orchestra composta da alunni di varia età, dai 3 ai 10 anni, con e senza disabilità, finalizzata a far percepire come l’arte musicale esalta e sublima i differenti talenti all’interno di una comunità orchestrale artistica interattiva.

Interverrà inoltre, a titolo di mera liberalità ed in virtù dell’amicizia che lo lega ai promotori dell’iniziativa, il Dr. Danilo Audiello alias Alexis Arts, divulgatore scientifico ed esperto dell’arte impossibile, che terrà una breve relazione sul tema di come “ingegnerizzare lo stupore “, per poi sbalordire i presenti con alcuni suoi straordinari esperimenti.

L’AS.SO.RI. O.N.L.U.S., Associazione per la promozione socio-culturale, sportivo dilettantistica e la riabilitazione della persona con diversa abilità, fondata nel 1981, per atto del notaio Dr. Vincenzo Meterangelis, è oggi un Ente Morale, riconosciuto dalla Regione Puglia, che opera per promuovere l’inclusione sociale delle persone in situazione di disabilità. Il progetto inclusivo dell’AS.SO.RI. ONLUS è nato all’epoca a seguito della stipula notarile di una convenzione con il Comune di Foggia che ha concesso all’Associazione un’area di terreno destinata ad attrezzature pubbliche.

 

Su questa area sono state realizzate varie strutture: in primis l’impianto natatorio che ha permesso di abbattere le barriere dell’emarginazione, consentendo la pratica sportiva ai ragazzi diversamente abili ed a seguire l’Istituto scolastico polivalente (dal Nido alla Scuola dell’Infanzia e a quella Primaria), il Centro Sociale per le persone con diversa abilità, il Centro Socio-Educativo per le persone con autismo.

 

L’intensa e continua attività, superando avversità, imprevisti e pause, è riuscita nell’arco di ormai 43 anni a creare, là dove esisteva un terreno abbandonato (quasi una discarica a cielo aperto) la propria sede sociale o meglio “la cittadella AS.SO.RI.”. Una realtà che nel tempo ha raccolto anche successi sportivi ed organizzativi in campo nazionale ed internazionale (dal Nuoto sincronizzato alla Coppa Italia indetta dal Comitato Italiano Paralimpico) che le hanno permesso di diventare Centro di Formazione Federale Sportiva per il Sud.

 

È prevista la partecipazione di numerosi esponenti del mondo della cultura, dell’associazionismo, delle imprese e delle banche. Tra gli altri, Sua Eccellenza Monsignor Vincenzo Pelvi, Il Prefetto dott. Maurizio Valiante, il Rettore dell’Università di Foggia prof. Lorenzo Di Muzio, il Commissario del Comune di Foggia dott. Vincenzo Cardellicchio, il presidente onorario della Fondazione Buon Samaritano, ing. Pippo Cavaliere, Il presidente di Federcasse avv. Augusto dell’Erba, il Presidente di Cassa Centrale Banca dott. Giorgio Fracalossi, Il Direttore Generale dell’ASL dott. Antonio Giuseppe Nigri, il presidente della Camera di Commercio dott. Damiano Gelsomino, il Presidente della Confcommercio Foggia dott. Antonio Metauro, l’Assessore Regionale al Welfare dott.ssa Rosa Barone, il direttore del Dipartimento di Economia dell’Università di Foggia Prof. Pasquale Di Biase, l’ ordinaria di pedagogia generale e sociale dell’Università di Foggia prof.ssa Anna Grazia Lopez, la prof.ssa Maria Aida Episcopo dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, i componenti della rete scolastica inclusiva per l’autismo: la dirigente della Scuola Secondaria di Primo Grado Giovanni Bovio prof.ssa Milena Mancini, la prof. Fulvia Ruggiero dirigente dell’Istituto Foscolo Gabelli e il Prof Michele Gramazio dirigente dell’Istituto Einaudi, il Presidente della Banca BCC di San Giovanni Rotondo dott. Giuseppe Palladino, i rappresentanti di tutti gli altri Istituti di Credito presenti nella città di Foggia, il dott. Giuseppe Vicentelli, co-sostenitore della scuola primaria dell’ASSORI ONLUS.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.