Edizione n° 5340

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Guglionesi, muratore foggiano cade da impalcatura: grave

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
23 Ottobre 2009
Cronaca //

termoli-santimoteoGuglionesi – IN gravi condizioni il 48enne muratore foggiano, F.A. originario  di Sannicandro Garganico (ma residente a San Severo), caduto oggi pomeriggio, verso le 13, da un’impalcatura in un cantiere edile di Guglionesi (nel molisano).

Secondo una ricostruzione dei fatti, durante il regolare turno di lavoro, l’uomo (senza casco)  si era arrampicato su una struttura del cantiere. A causa di una perdita nell’equilibrio del tutto accidentale,  in base almeno a quanto riscontrato, il muratore sarebbe caduto da una altezza di circa 10 metri, battendo così la testa sulla pavimentazione sottostante.

L’uomo stava lavorando alla costruzione di un palazzo di quattro piani , nel centro di Guglionesi, fra via Catania e via Genova.  Le opere nel  cantiere sarebbero cominciate dal 2007. L’incidente sarebbe avvenuto verso le ore  13, proprio quando gli altri operai del cantiere erano al di sotto dell’impalcatura dove stava lavorando F.A., in corrispondenza del terzo solaio della struttura, per mangiare. Secondo quando riferito dagli inquirenti, il 48enne muratore foggiano aveva spesso l’abitudine di ritardare l’orario del pranzo. Fra le cause dell’incidente si è parlato, a riguardo, di una caduta per un leggero malore.

Dopo il tremento urto sul suolo, il 48enne muratore sarebbe stato subito trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo di Termoli; qui i medici gli hanno riscontrato delle lesioni agli arti inferiori, al femore, al bacino  e un trauma cranico. In seguito il muratore, dopo 4 ore di terapia intensiva al San Timoteo, è stato trasferito d’urgenza al Centro di Rianimazione del Cardarelli di Campobasso. La prognosi dell’uomo rimane ancora riservata. In corso le indagini dei Carabinieri di Guglionesi per accertare la sicurezza nel cantiere dove è avvenuto l’incidente.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.