CapitanataManfredonia
Intervento degli agenti del Commissariato

Revoca obbligo dimora, in carcere 22enne di San Severo

Il ripristino della custodia cautelare in carcere scaturisce dalla revoca da parte della A.G. della misura dell’obbligo di dimora cui era sottoposto Bocola


Di:

San Severo. L’ Ufficio Misure di Prevenzione del Commissariato di P.S. di San Severo su disposizione della Corte d’Appello di Bari ha condotto in carcere Bocola Angelo, del ’93, pregiudicato di San Severo, con a suo carico numerosi precedenti di polizia e penali per reati contro il patrimonio. Il ripristino della custodia cautelare in carcere scaturisce dalla revoca da parte della A.G. della misura dell’obbligo di dimora cui era sottoposto Bocola, in quanto più volte, proprio gli agenti del Commissariato di San Severo, nell’ambito degli intensificati servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Foggia, hanno constatato che Bocola in spregio delle prescrizioni impostigli, rimaneva assente dal domicilio durante l’arco temporale in cui lo stesso invece doveva stare a casa. Si ricorda che Bocola Angelo il 18 settembre 2014 venne arrestato sempre da questo ufficio, nell’ambito dell’operazione “Texas”e a marzo 2015 la custodia cautelare in carcere venne sostituita con quella degli arresti presso la propria abitazione e solo dal mese di luglio gli venne concessa la misura dell’obbligo di dimora al fine di consentire allo stesso di svolgere attività lavorativa.
Redazione Stato Quotidiano.it

Revoca obbligo dimora, in carcere 22enne di San Severo ultima modifica: 2015-11-23T13:53:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This