Cronaca

Capitanata, rapina a Cerignola: fuggono i malviventi. Arresti a San Severo


Di:

QuesturaFoggia

QuesturaFoggia

San Severo – ARRESTATI stamane, dagli agenti  del Commissariato di San Severo, tre giovani del luogo: Cristian Rendina, classe 1985 e Giovanni Urbano, classe 1983, per ordinanza di custodia cautelare definitiva, ed anche Leonardo Stramacchio, classe 1981, per violazione agli arresti domiciliari. A Cerignola è stata compiuta ieri una rapina da tre giovani, che indossavano al momento dell’atto un casco integrale, oltre ad avere con loro un taglierino. La rapina è avvenuta a 500 metri dal centro, nel supermercato Md di via Padula. I tre giovani erano armati di taglierino; dopo la rapina i tre sono fuggiti a bordo di un motorino lungo la statale 16. Intervenuti vanamente gli agenti del reparto anticrimine di Bari e gli operatori del locale commissariato.

Capitanata, rapina a Cerignola: fuggono i malviventi. Arresti a San Severo ultima modifica: 2009-12-23T14:06:51+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This