ManfredoniaStato news
La protesta in mattinata davanti il Comune di Manfredonia di tredici operatori del Red

Protesta operatori ASE: “Tirocinanti, sfruttati per otto mesi e ora abbandonati”

"I servizi sociali ci avevano promesso che, se avessimo svolto correttamente il nostro lavoro, saremmo stati tenuti in considerazione per una vera assunzione"


Di:

Manfredonia, 24 gennaio 2019. Protesta in corso in Piazza del Popolo di tredici lavoratori Red assunti come tirocinanti operatori ASE grazie all’intermediazione dei servizi sociali. Causa del malcontento sarebbe lo sfruttamento del loro servizio, andato oltre l’operato di un semplice tirocinio: «Per otto mesi abbiamo lavorato per otto ore al giorno, anche durante i festivi e facendo straordinari, senza aver percepito una lira. Ora siamo stati sospesi pur avendo svolto un tirocinio formativo. Vogliamo conoscere le modalità secondo le quali sono stati assunti i nuovi operatori ASE. Inoltre, i servizi sociali ci avevano promesso che, se avessimo svolto correttamente il nostro lavoro, saremmo stati tenuti in considerazione per una vera assunzione. Con il passare del tempo però ci siamo accorti di essere stati presi in giro. I servizi sociali in un certo senso ci hanno inculcato anche un po’ di paura, dicendoci che se non avessimo svolto il nostro lavoro ci avrebbero bloccato la tessera che la Regione Puglia ci da per fare la spesa, che è una miseria.»

Il Red (Reddito di Dignità Regionale) è una misura d’integrazione del reddito a cui possono accedervi tutte le persone che si trovano in precaria situazione economica, anche temporanea. Si tratta di un patto d’inclusione sociale attiva che prevede un’indennità per la partecipazione a un tirocinio o altro progetto, una sorta di sodalizio tra i beneficiari del Red e i servizi sociali dell’ambito territoriale.

A tal proposito, pronta già la risposta di Francesco Barbone, Amministratore Unico SPA:

“In riferimento all’articolo pubblicato in data 23 gennaio 2019 sul quotidiano locale online Manfredoniatv.it intitolato: “ASE recluta 150 Netturbini e giovedi’ Sit in di disoccupati sotto il Municipio”, si comunica per oppurtuni chiarimenti e per non ingenerare aspettative inesistenti , che l’ASE non ha alcuna possibilità di reclutare personale. Cosi’ come specificato dall’Amministratore Unico nell’articolo di cui sopra, per il potenziamento del periodo estivo, ha intenzione di effettuare una selezione, naturalmente nel rispetto di quanto previsto da norme e regolamenti per le procedure di assunzioni del personale, per la creazione di una long list da cui attingere a rotazione personale a tempo determinato (brevi periodi). F.to Amm.re Unico SPA Geom. Francesco Barbone”

Protesta operatori ASE: “Tirocinanti, sfruttati per otto mesi e ora abbandonati” ultima modifica: 2019-01-24T13:30:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
27

Commenti


  • INDIGNATO DAL SISTEMA

    SPERO CHE CON QUESTO NUOVO RED INTRODOTTO DALLO STATO NON SUCCEDANO PIU CASI SIMILI DI SFRUTTAMENTO PERCHE NON SE NE PUO PIU, E VERGOGNOSO, MI CHIEDO SE HAI CARI POLITICI PIACEREBBE INVERTIRSI E FARE LORO UN LAVORO DEL GENERE CN MENO DI UNA MISERIA QUINDI NEL FUTURO SE DARETE UN LAVORO A CHI MERITA AIUTATE DAVVERO A PADRI DI FAMIGLIA A INTRODURSI NEL MONDO LAVOARATIVO CON DIGNITA E SENZA SFRUTTAMENTI..


  • Luna

    Buona sera, leggendo l’articolo, mi viene da ridere un po.
    Scusate, voi vi lamentate che non siete stati presi in considerazione, mi domando…..
    Voi per poter entrare a far parte dell’ASE, avete fatto un Concorso? Magari per titoli, per esame???? nNo, allora di cosa vi lamentate? Se permettete, dobbiamo girare un po tutti, qualche mese per ciascuno a lavorare non fa male a nessuno.
    Poi vedo in foto, un tipo, che dice di avere diritto alla tessera Regionale di povertà…..sai mi vine da ridere, perchè quel signore fa altri lavori in nero, di cui una volta venne pure da me, a sistemare una cosa in casa, si prese pagato come se fosse uno con Partita Iva. Ma fatemi il piacere, andate a zappare la terra, che ne abbiamo tanta, anzichè stare li a farsi fotografare.
    Buona serata


  • cosimo

    Ragazzi non mollate, chiedete all’amministratore dell’ASE le procedure che ha adottato per l’assunzione (Nominativa) delle 12 unità e come mai sono ancora in servizio nonostate il contratto sia scaduto il 19 gennaio?????? State attenti aprite gli occhi!!!!!!!!!


  • M.De Finis

    Comunque tanto per chiarire le cose,affinché non si creino pensieri sbagliati.Le dodici unità hanno fatto tre anni fa corso di formazione sotto la guida del Dott.Mercurio di Palermo dando avvio alla raccolta differenziata in seguito hanno collaborato per 13 mesi con Ase per la gestione del mercato ittico sempre avvalendosi di corsi di formazione di corsi antinfortunistici inoltre sono dal 1995 al lavoro presso una struttura del comune di Manfredonia attualmente chiusa ed è per questo che si sono avvalsi di un diritto di ricollocamento che nessuno possiede oltre a loro.Volevo inoltre ricordare che hanno portato avanti i propri interessi senza intaccare interessi altrui,quindi prendete esempio,se volete raggiungere qualcosa di vostro non lo fate a scapito o nominando persone altrui.Buonasera a tutti.


  • Cittadino

    State sempre a rosicare a Manfredonia ,comunque io sto lavorando in azienda con gli ex operatori del mercato ittico e posso dire in tutta franchezza che sono dei leoni da lavoro,non si tirano mai indietro e percepiscono poco specialmente in rapporto a quel che fanno.Basta.


  • Pescatore

    Conosco quelle persone che adesso lavorano allo spiazzamento e posso solo dire che su di loro e sul lavoro che producono investire i ad occhi chiusi.


  • Anonima

    Io so che per lavorare la bisogna saltare come i grilli e non cadere malati spesso ………quindi…….


  • Disoccupato

    Spero che il bando non si fa di nuovo tramite agenzie e che vengono assunte persone di Manfredonia …padri di famiglie che sono realmente in difficoltà..e che non percepiscono nessun reddito


  • Arrogante

    Questi sono come i volontari del 118.
    Signori…. il vostro era un tirocinio di 8 mesi, nulla più.
    Quindi… smettetela con questa pagliacciata.


  • indignato dal sistema

    luna troppo facile sparare sulla croce rossa pensa se ci fossi tu in quelle condizioni e lavorano in nero perche lo stato non aiuta chi un lavoro non c’e la mi dispiace che puntate il dito su tutti


  • Disoccupato

    Come mai hanno prolungato i mesi non dovevano fare solo 45giorni ? Io sono disoccupato a reddito zero (dal 2017) senza alcun aiuto da nessuno però iscritto regolarmente all’ufficio per l’impiego ..mi chiedo perché l’amministrazione dell’ ase non si rivolge li. Invece di andare sempre tramite agenzie


  • Anonimo*****

    Comunque la pensiate sfido chiunque a fare quel lavoro senza una degna retribuzione ricordo che questa gente ha lavorato sodo x 300 euro al mese stanziati dalla regione Puglia invece tutti gli altri che si sono susseguiti hanno ricevuto tutto il compenso economico che gli spettava

  • Va va che squadra faccie molto ma molto conosciute nel fare casini


  • Fra

    Scusate ma da quando i servizi sociali possono fare promesse? Magari hanno semplicemente fatto una supposizione…. e poi se aveste avuto un contratto a tempo indeterminato allora ok a lamentarsi ma se non era nulla di stabile, nel periodo in cui viviamo sul serio speravate nel miracolo? Dai che un Po di Naspi o altro sussidio nel frattempo lo prendete e poi visti tutti i complimenti che vi fanno, se siete lavoratori in gamba trovate x forza qualcosa


  • Forse

    Che schifo povera gente ..sperimao bene …


  • perplesso

    Ma la certificazione per i carichi pendenti è un optional???


  • Duosiciliano Patriottico

    Fai arrivare presto il giorno in cui l’ASE imploderà


  • Il bibitaro

    Ma quale sarebbe il problema se a breve arriva il reddito di cittadinanza?

    Prenderete il sussidio e vi verranno offerti tre posti di lavoro.

    La povertà è stata abolita da Di Maio, non esiste più, fatevene una ragione e smettetela di lamentarvi.


  • Ex mercato ittico

    Vorrei solamente dire a tutte le persone che hanno un problema qualsiasi di concentrarsi per la risoluzione di esso senza pensare agli altri ed i loro problemi. Chi guarda nel piatto altrui non riempirà mai il suo!!!!!Quando si parla bisogna fare attenzione alle parole perché un uso improprio può generare reazioni improprie, siamo nel più democratico dei paesi ed è vero che tutti possono dire la loro sempre nel rispetto degli altri e senza ledere il pensiero e la libertà altrui.Auguro a tutte le persone in difficoltà di risolvere la propria situazione .


  • Ase

    A dicembre scorso ho fatto 30 anni che lavoro con la nettezza urbana,posso dire che i migliori lavoratori avventizi di sempre sono le 12 unità in forze adesso,dedizione al lavoro continuità e forza fisica sorprendenti.


  • Luna

    Ciao x Disoccupato.
    Ti lamenti che non percepisci un reddito dal 2017 ma vedo che i soldi per pagarti Internet li hai.
    Sei come tutti vi lamentate e fottete tutti


  • Bombolo

    Ops, guarda un po chi ce in foto, Michele, fino a ieri proprietario terriero ora lavori all’Ase? e ti lamenti pure…….. stai un altro po fermo vicino al bar in piazza, vedi che il lavoro verrà lui a cercarti

  • Questa è gente che una volta entra non faranno un grammo di lavoro sono conosciutissimi a tutti

  • SPERO CHE CON QUESTO NUOVO RED INTRODOTTO DALLO STATO NON SUCCEDANO PIU CASI SIMILI DI SFRUTTAMENTO PERCHE NON SE NE PUO PIU, E VERGOGNOSO, MI CHIEDO SE HAI CARI POLITICI PIACEREBBE INVERTIRSI E FARE LORO UN LAVORO DEL GENERE CN MENO DI UNA MISERIA QUINDI NEL FUTURO SE DARETE UN LAVORO A CHI MERITA AIUTATE DAVVERO A PADRI DI FAMIGLIA A INTRODURSI NEL MONDO LAVOARATIVO CON DIGNITA E SENZA SFRUTTAMENTI..


  • Anonimo*****

    Purtroppo se la gente del nostro paese e ridotta a elemosinare lavoro bisogna solo ringraziare i nostri politici e tutti i lecchini del caro sindaco


  • Disoccupato

    Ciao luna penso che un telefono cellulare c’è l’hanno tutti .. piuttosto da che parte stai? ,

  • X Anonimo***** a str…te vai forte anzi fortissimo, falli lavorare con te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This