Edizione n° 5345

BALLON D'ESSAI

SINDACO // Decaro celebra unione vigilesse, ‘sosteniamo amore e libertà’
23 Maggio 2024 - ore  00:12

CALEMBOUR

PROSTITUZIONE // Bari: baby prostitute, “Si guadagnavano anche mille euro a serata”
22 Maggio 2024 - ore  17:29

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Monte Sant’Angelo. “Presenza turistiche cresciute in un anno del 32%”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
24 Febbraio 2023
Manfredonia // Monte S. Angelo //

MONTE SANT’ANGELO (FOGGIA), 24/02/2023 – Il Vicesindaco/Assessore al Turismo al Tgr Rai Puglia: “Il 2022 è stato l’anno in cui abbiamo fatto registrare il record di presenze turistiche dal 2005 ad oggi e finalmente abbiamo una permanenza media che arriva quasi ai 4 giorni.

Cresciamo, in un solo anno, del 32%” – dichiara il vicesindaco/assessore al turismo Rosa Palomba, che aggiunge – “Questi risultati, tangibili, sono il frutto di un lavoro strategico di promozione che continueremo a potenziare affinché possano essere sempre più un sostegno concreto all’economia e allo sviluppo del territorio”.
Nel servizio, inoltre, si racconta di Monte Sant’Angelo 2025 la candidatura a Capitale italiana della cultura, del fitto calendario eventi ed esperienze (https://lacittadeiduesitiunesco.it/calendario-eventi-2023…) dei progetti in rete con i 14 Borghi più belli di Puglia (Monte Sant’Angelo ha il coordinamento in Puglia) e del progetto Patrimoni di Puglia con WeAreinPuglia e gli altri due Siti UNESCO, Castel del Monte ad Andria e i Trulli di Alberobello.

2 commenti su "Monte Sant’Angelo. “Presenza turistiche cresciute in un anno del 32%”"

  1. Appunto perché puntare su insediamenti industriali pericolosi?

  2. È di poche ore fa la notizia di due aziende con sede a Monte interdette per mafia, altro che capitale della cultura, precisamente la cultura mafiosa che primeggia nel DNA montanaro.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.