Edizione n° 5265
/ Edizione n° 5265

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Strage discoteca: Fedez parla in aula, ‘scenario peggiore’

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
24 Marzo 2023
Stato prima // Stato tv //

www.statoquotidiano.it. Il rapper Fedez ha testimoniato nel processo ‘bis’ riguardante la strage avvenuta nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo (Ancona) nel dicembre 2018, in cui morirono cinque adolescenti e una madre 39enne.

Fedez è stato chiamato a rispondere sulle condizioni del locale, delle quali però non aveva memoria, poiché si era esibito due volte in dj-set alla Lanterna nel 2015 e 2016. In un’intervista in tv, il rapper aveva parlato dello “scenario peggiore” accaduto la sera della tragedia a Corinaldo, confermando in aula il senso delle sue parole a proposito del prevedibile sovraffollamento del locale a causa della combinazione di un cachet alto, un prezzo basso per i biglietti (20 euro) e una capienza limitata di 500 posti.

Quella sera si sarebbe dovuto esibire nel locale, in dj-set, Sfera Ebbasta, che a sua volta testimonia oggi. Per quell’esibizione, pattuita con un compenso di 17.500 euro, non avvenne a causa della tragedia.

Lo riporta l’Ansa.

Fonte: facebook

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.