Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

VITTORIA Cudini fiero: “Grande soddisfazione per la gente di Foggia che ci ha seguito”

“Quello di oggi è stato uno scontro diretto, l’abbiamo vinto e questo ci permette di guardare sempre di più in avanti"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
24 Marzo 2024
Focus // Foggia //

“Faccio i complimenti ai ragazzi per come hanno gestito una partita delicata su un campo difficile”.

Esordisce così Mister Cudini in conferenza stampa al termine del match del San Filippo, vinto dai rossoneri per 3 a 0.

Il tecnico poi continua su quella che è la sua personale analisi del match:

“Nei primi quindici minuti abbiamo sofferto, loro erano più reattivi su alcuni palloni e arrivavano esternamente costringendoci ad abbassarci. Sostanzialmente, abbiamo sofferto su due tiri da fuori poi abbiamo capitalizzato la prima palla con una buona giocata e abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare con Rolando su un’analoga occasione. Nel primo tempo non abbiamo fatto magari tutto quello che avevamo preparato. Nel secondo tempo è venuta fuori un’altra partita, abbiamo sfruttato gli episodi e le loro espulsioni. Devo dire che la squadra ha saputo soffrire nel momento di pressione del Messina. Ottimi tre punti, però dobbiamo riuscire a gestire meglio la situazione”.

Non è mancato un pensiero ai tanti tifosi rossoneri giunti a Messina: “Grande soddisfazione per la gente che ci ha seguito, questo ci da la possibilità di guardare al futuro con un po’ di serenità”.

Mister Cudini chiosa proiettandosi già al match con il Latina:

“Quello di oggi è stato uno scontro diretto, l’abbiamo vinto e questo ci permette di guardare sempre di più in avanti ma sabato prossimo abbiamo un’altra partita difficile su un campo ostico e dobbiamo dare continuità a questa prestazione.”

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.