CronacaGarganoManfredonia
"Dal Governo ancora nessun impegno e nessuna risposta"

CARA Mezzanone. Bordo: “Decine operatori rischiano licenziamento”

Michele Bordo, deputato del Partito Democratico, interroga il ministro per lo Sviluppo Economico Luigi Di Maio


Di:

“Oltre 100 operatori del CARA di Mezzanone rischiano di essere licenziati, insieme ad altre centinaia in tutta Italia. Questa rischia di essere un’altra emergenza sociale, che si aggiunge alle tante già vissute in provincia di Foggia. Purtroppo, dal dal Governo, fino ad oggi, non è ancora arrivata una risposta. Solo indifferenza”. Lo afferma l’onorevole Michele Bordo, deputato del Partito Democratico, commentando l’interrogazione che ha presentato al ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio.

“Le attività del centro di Borgo Mezzanone, riservato ai richiedenti asilo politico, così come quelle degli altri centri presenti in tutto il Paese sono state drasticamente ridotte per via delle scelte fatte dal Governo Lega-M5Stelle.

Ciò ha determinato una crisi senza precedenti in tutte le strutture che operano in questo settore dei servizi sociali in Italia, che si riverserà interamente ed esclusivamente sui lavoratori.
Nel caso specifico di Mezzanone, i lavoratori impiegati nei servizi non percepiscono lo stipendio da febbraio e da circa un mese sono in stato di agitazione, non avendo avuto alcuna notizia attendibile sul proprio futuro.

Rispetto a questa gravissima emergenza occupazionale il Governo cosa intende fare? Come intende evitarla? Che misure vuole vuole assumere?
Sono le domande che ho raccolto dai lavoratori e che ho rivolto al Ministro Di Maio – conclude Michele Bordo – dal quale attendiamo risposte chiare e misure concrete”.

CARA Mezzanone. Bordo: “Decine operatori rischiano licenziamento” ultima modifica: 2019-05-24T14:58:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
13

Commenti

  • sei ancora in giro…..TRADITORE


  • Federico

    E’ finita la pacchia!


  • Vale

    Il Capitan Salvini ha troncato/diminuito il magna magna degli immigrati,vero On. Bordo?


  • Dino

    Chiedete il reddito di cittadinanza.


  • Cittadino

    Operatori messi da te e tutti i tuoi amici del PD


  • Arrogante

    Ti interessano quelli del CARA adesso?
    Cos’è….. si tratta di un bacino di voti superiore a quello dell’Anna Rizzi?
    Non hai speso una sola parola per i tuoi compaesani.
    Un pò di vergogna no?


  • Gino Sdanga

    Assumeteli nl PD.
    D’altronte li avete creati voi.
    È finita la pacchia.


  • Un cittadino indignato

    Per risolvere il problema continuate a fare arrivare i clandestini così si creano più posti per gli operatori sociali. Questo è un paese di pazzi incoscienti che non si rendono conto del disastro che hanno fatto fino ad oggi con il traffico di clandestini. Vergogna!!!


  • Arrogante

    Dimenticavo “Caro onorevole” che ha avuto modo di spendere anche 2 parole x la questione Foggia Calcio.
    Altro bacino di voti.


  • antonella

    La gente comune rischia sempre, invece i politici una volte eletti, non risciano mai.


  • vincenzo malerba

    On. Bordo , perchè non suggerisci la CIG
    in attesa che l’industria dei clandestini superi
    la crisi.


  • E' FINITA LA PACCHIA!

    ANDATE A PROTESTARE DAI POLITICI DEL PD SPECIALMENTE QUELLI DI MANFREDONIA! FATEVI MANTENERE DA LORO!


  • jmbo

    Onorevole, se fai questi interventi per sondare il gradimento avrai potuto verificare che il gradimento è a Zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This