Edizione n° 5372

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Crisi Silac a Manfredonia. Progetto Popolare: “Ennesima chiusura dolorosa”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
24 Maggio 2023
Manfredonia //
MANFREDONIA (FOGGIA) – “L’ennesima beffa per alcuni lavoratori di Manfredonia alle prese con l’ennesima chiusura silente e dolorosa di un’altra azienda storica. Ormai da dicembre 2022 è ferma la produzione di Silac srl, azienda latto casearia che opera sul territorio da svariati decenni.

Una crisi aziendale che ha costretto la società Silac Srl a vendere il proprio marchio alla Parmalat Spa, così da maggio 2017 la vecchia compagine sociale ha voluto riprovarci attraverso la gestione diretta di un caseificio.

Purtroppo le attività si sono bloccate irrimediabilmente a fine novembre 2022, anche a seguito di un indebitamento enorme. Aspettiamo che gli organi predisposti facciano chiarezza su cosa è successo nella gestione di Silac srl, con un intervento deciso e approfondito.

 

ph STATOQUOTIDIANO.IT (ARCHIVIO 2013)
La speranza dei lavoratori, in attesa di tornare a lavoro, è legata alla stipula di un contratto di fitto della struttura che possa salvare la forza lavoro (12 persone) e le commesse in essere. Progetto Polare resterà vigile su questa incresciosa situazione e solleciterà gli organi preposti affinché si faccia chiarezza su questa vicenda, che certamente merita maggiore attenzione”. Lo riporta Progetto Popolare Manfredonia.

4 commenti su "Crisi Silac a Manfredonia. Progetto Popolare: “Ennesima chiusura dolorosa”"

  1. Seee, mó jeve ca só Parmalatte… Le bufaline Silac erano rinomate ed esportare quando c’era il massaro Fielino. Non da meno i caciocavalli e il canestrato. Poi il nulla con il latte importato

  2. E se si cambiasse il nome?Da una vita si parla della sua chiusura…chiude,chiude,ma è sempre lì. Provare a cambiare il nome…e riprendere il latte manfredoniano,anche montagnolo…

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.