ManfredoniaSport

Campionati Italiani FISDIR, ori per atleti Manfredonia. “Ma siamo senza pista”


Di:

Atleti Gargano Onlus 2000 (statoquotidiano)

Manfredonia – OTTIMI risultati degli atleti di Manfredonia nel campionato italiano di atletica leggera svoltosi nello Stadio Adriatico di Pescara, dotato di una pista di atletica leggera a 8 corsie e super moderno poiché ristrutturato in occasione dei Giochi del Mediterraneo del 2009. I criteri di assegnazione dei titoli assoluti nelle varie specialità prevedevano tutte le categorie (ossia Juniores-Seniores-Amatori), con la possibilità dunque di un 16enne in gara con un 30 o anche più grande, il tutto per uniformarsi ai criteri standard del INAS organismo internazionale dove le categorie sono abolite.

Per Manfredonia, ad eccezione di 2 atleti, la formazione è stata composta solo da atleti Juniores (13-19 anni).

Risultati:
1. Alessandro TOMAIUOLO ORO e Campione It.assoluto nei mt 800 e 1500
2. Michele LA MACCHIA ORO e Campione Italiano assoluto nel lancio del peso e del disco
3. Lorenzo Rodriguens ARGENTO e Vice Campione d’Italia assoluto nel salto in lungo e 6° cl. nei mt 100
4. Raffaele LA MACCHIA BRONZO nel salto in lungo e 7 cl. nei mt 100
5. Michele URBANO di anni 45 Bronzo nei mt 1500 e nei mt 5000
6. Antonio DE PASQUALE 4 cl°. nei nt 800 e 6° cl. nei mt 400 alla sua prima esperienza
7. Luigi CIOCIOLA 9° cl. nei mt 100 e 10 ° cl. nei mt 200 alla sua prima esperienza
8. Antonio VESCERA 13° cl. nei mt 100 e 15° cl. nei mt 200
9. Vincenzo FERRARETTI 7° nei mt 800 e 8° cl. nei mt 1500
10. Vincenzo CASTRIOTTA 5° nei mt 1500 e 6° nei mt 5000
11. Liliana TATTILO unica donna finalista in entrambe le gare dei mt 100 e 200 si classifica 5° nei mt 100 e 6° nei mt 200

Infine gli atleti LA MACCHIA RAFFAELE – VINCENZO CASTRIOTTA- ANTONIO DE PASQUALE-ALESSANDRO TOMAIUOLO hanno conquistato la medaglia d’argento nella staffetta 4 x 400; nella gara più importante gli atleti Lorenzo RODRIGUENS-Antonio DE PASQUALE-Luigi CIOCIOLA e Alessandro TOMAIUOLO hanno conquistato la medaglia d’oro nella staffetta 4 x 100.

“Un ottimo risultato – dice Giovanni Cotugno presidente della Gargano Onlus 2000 – per una piccola società come la nostra che non dispone nel 2013 di un impianto di atletica leggera, che non ha i mezzi finanziari per sostenersi ma riesce perlomeno ad assicurare ai ragazzi la partecipazione alle manifestazioni più importanti, che è soggetta anche a critiche e invidie, nonostanti rappresenti l’unica società a promuovere nel nostro territorio e in Italia la piena integrazione e l’inserimento sociale e culturale per questi ragazzi che Vi assicuro non sono facile da gestire e si sono resi conto con l’esperienza diretta i volontari Luigi PALMA, Armando CATALETA e Giovanni GELSOMINO che hanno vissuto questa esperienza indimenticabile”.

“Un ringraziamento doveroso alla ASD GARGANO 2000 che ha sempre creduto e seguito il sottoscritto in tutte le sue scelte sportive, in tutte le occasioni e momenti sportivi dalla CorriManfredonia alla organizzazione dei Campionati di Nuoto e non ultima alla prossima New Strasiponto aperta anche ai diversabili e infine un personale ringraziamento a un uomo di grande spessore umano e sportivo, ad un grande amico speciale e particolare che nei grandi momenti non fa mai mancare il suo sostengo, a Adriano FATONE e all’INA Assitalia Agenzia di Manfredonia“.

Redazione Stato@riproduzioneriservata
t

Campionati Italiani FISDIR, ori per atleti Manfredonia. “Ma siamo senza pista” ultima modifica: 2013-06-24T17:30:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • pasquale

    Complimenti a tutti i ragazzi e ai loro accompagnatori.

    Peccato manchi a Manfredonia un punto di incontro e di riferimento per tutti questi ed altri ragazzi.

    Sono stato sabato scorso al campo di atletica di Foggia e vedendo tutti quei giovani correre sul manto rosso pensavo: “ma perchè a Manfredonia non c’è questa opportunità?”


  • Redazione

    “Scelte”; Red.Stato


  • Claudio Castriotta

    Grazie ragazzi siete l’orgoglio per Manfredonia. Auguri di vero cuore arriverà un giorno la pista d’atletica nella nostra dormiente città?


  • amavomanfredonia

    ….. jiov uagnon jii e c’ parlev da pista….. traduco (scusatemi se ho scritto male il dialetto ma sono anni che non vivo + nella mia amata manfredonia) ERO BAMBINO IO E GIA’ SI PARLAVA DI COSTRUIRE UNA PISTA D’ATLETICA…. speriamo bene!!


  • Podista Sipontino

    Una pista di Atletica a Manfredonia sarebbe il fiore all’occhiello per questa città


  • Podista Sipontino

    Purtroppo queste lodevoli iniziative si svolgono solo grazie ai pochissimi che ci credono ed ai volontari che svolgono un gran lavoro. Bravi.


  • nibbio

    bè l’hanno fatta a foggia, loro sono a posto con la coscienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This