Politica

Zooprofilattico,Zullo: Vendola non giochi a perder tempo


Di:

Consigliere regionale Ignazio Zullo

Bari – ” Da tempo in Commissione, è stato già affrontato nella discussione generale con l’allora assessore Fiore, il ddl sul riordino dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata.” Lo afferma in Consiglio Comunale, Ignazio Zullo, capogruppo del Pdl.

“L’Ente – spiega – non può, e non deve attendere tempi biblici per diventare legge. Con l’avvento dell’estate, e con l’intensificarsi degli scambi commerciali nel mercato globale e dei flussi dei viaggiatori, occorre assicurare la profilassi nella sanità animale per tutelare anche la salute umana.”

“Non si può tenere nei cassetti un ddl approvato nella Giunta regionale, a febbraio 2011 atteso, che la collaborazione tecnico-scientifica degli istituti zooprofilattici sperimentali è di fondamentale importanza nella programmazione regionale, e nel raccordo funzionale tra i servizi veterinari delle unità sanitarie locali, e gli istituti stessi.”

“Tutto questo al fine del coordinamento delle attività di sanità pubblica veterinaria, e dell’attività dei posti di ispezione frontaliera veterinaria – porto, e aeroporto – e quelli per gli adempimenti degli obblighi comunitari. Non possiamo attendere – conclude Zullo – urge assumere le decisioni di merito, che per quanto ci riguarda sono del tutto favorevoli. Ma il nostro senso di responsabilità, e del dovere deve trovare ospitalità in Vendola, e nella sua maggioranza, che non possono giocare a perdere tempo.”

Redazione Stato

Zooprofilattico,Zullo: Vendola non giochi a perder tempo ultima modifica: 2013-06-24T17:00:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This