Il rettore Gaudio "Presenteremo un nuovo esposto alla procura"

Sapienza in lutto per la morte del foggiano Francesco Ginese

"Rattrista grandemente che nonostante i ripetuti divieti, denunce e moniti a evitare comportamenti non consentiti e rischiosi per l'incolumità, si sia verificato un incidente di tale gravità"


Di:

Foggia. In una recente nota stampa, l’Università “La Sapienza” “esprime profondo dolore per la morte assurda di Francesco Ginese, il ragazzo che si era gravemente ferito nella notte tra venerdì e sabato scorsi e manifesta solidarietà e vicinanza alla famiglia, così duramente colpita per la perdita di un figlio brillante e promettente.

Rattrista grandemente che nonostante i ripetuti divieti, denunce e moniti a evitare comportamenti non consentiti e rischiosi per l’incolumità, si sia verificato un incidente di tale gravità.

Si ringrazia tutto il personale medico del Policlinico universitario Umberto I per l’impegno profuso in queste ore con due difficili interventi chirurgici nel tentativo di salvare questa giovane vita”.

«Presenteremo un nuovo esposto alla procura, che ha già indagato 21 persone per questi rave illegali; ai ragazzi dico, divertitevi in modo sano»: così il rettore Eugenio Gaudio intervendo sul Corriere della Sera in merito alla tragica fine di Francesco Ginese.

 

Sapienza in lutto per la morte del foggiano Francesco Ginese ultima modifica: 2019-06-24T18:29:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Pin It on Pinterest

Share This