CronacaRegione-Territorio
Intervenuta immediatamente l'Ambasciata

Stasera in Italia trans bloccate a Sharm

Il fermo provvisorio sarebbe dovuto al fatto che le autorità egiziane non ritengono validi i loro documenti


Di:

(ANSA) – BARI, 24 AGO – Rientreranno in serata Micaela Sannicandro e Loredana Corallo, le due trans alle quali è stato impedito l’ingresso a Sharm El Sheik. Lo riferisce all’ANSA l’avvocato della famiglia Sannicandro, Giuseppe Galliani: “Ho avuto – spiega – un contatto con l’Ambasciata italiana al Cairo, che era già al corrente della vicenda, e poi con il console”.

Secondo quanto ha riferito il legale, a impedire alle due donne di entrare in Egitto sarebbe stata “la discrasia tra i dati anagrafici riportati sui documenti d’identità esibiti per il visto d’ingresso in Egitto rispetto all’aspetto esteriore”.

Dal console il legale ha poi avuto tutte le rassicurazioni del caso: sono state trattate bene e non hanno avuto alcun problema di vitto o alloggio. Sia il rientro di Micaela Sannicandro che quello di Loredana Corallo è previsto in serata, ma con molta probabilità su voli differenti a causa dell’indisponibilità di posti sullo stesso velivolo.

Stasera in Italia trans bloccate a Sharm ultima modifica: 2019-08-24T12:14:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This